Sex differences, dimorphisms, divergence: impact on brain and behavior in health and disease

C’è tempo fino all’1 marzo 2019 per iscriversi al workshop interdisciplinare “Sex differences, dimorphisms, divergence: impact on brain and behavior in health and disease” che si terrà a Erice dal 20 al 25 maggio


Dal 20 al 25 maggio 2019 presso la “Ettore Majorana” Foundation and Centre for Scientific Culture si svolgerà, nell’ambito della INTERNATIONAL SCHOOL OF ETHOLOGY “Danilo Mainardi” (director of the school Prof. Stefano Parmigiani) , il workshop interdisciplinare SEX DIFFERENCES, DIMORPHISMS, DIVERGENCES: IMPACT ON BRAIN AND BEHAVIOR IN HEALTH AND DISEASE organizzato da Paola Palanza (Università di Parma), Margaret M. Mc Carthy (University of Maryland) e Stefano Parmigiani (Università di Parma).

Data la natura intedisciplinare il workshop è di interesse non solo per i docenti, ricercatori, dottori di ricerca, dottorandi e studenti di discipline scientifiche (es. Medicina, Biologia dello sviluppo, etologia, biologia evoluzionistica, neuroscienze, psicologia, psicologia evoluzionistica, psichiatria ) ma anche per quelli di discipline umanistiche (es. sociologia, psicologia ,antropologia sociale, filosofia e teologia). Il workshop , caratterizzato da seminari tenuti da esperti internazionalmente riconosciuti, si propone di esplorare e approfondire il modo in cui le differenze sessuali influenzano il cervello ed il comportamento, la vulnerabilità alle malattie(in particolare l’analisi comparata dei dati sull’uomo e sui modelli animali sui meccanismi attraverso i quali il sesso e il genere influenzano la salute) ed in che modo la cultura e i ruoli assegnati socialmente si intersecano con le basi biologiche del sesso e della sessualità Gli argomenti trattati includeranno la selezione sessuale e l’evoluzione, i meccanismi epigenetici, l’analisi comparata delle strategie riproduttive maschili e femminili, i meccanismi della differenziazione sessuale, la medicina di genere e il possibile impatto antropologico-sociale, culturale e religioso delle più recenti acquisizioni scientifiche riguardo alle differenze tra i sessi. I partecipanti avranno modo di discutere e approfondire con i relatori le prospettive sollevate durante i seminari.

Maggiori informazioni