Al Bioparco a scuola di evoluzione

Il Bioparco di Roma, organizza lunedì 10 novembre dalle ore 9.30 alle ore 13.00 un corso di aggiornamento per gli insegnati sulle 5 nuove proposte didattiche per le scuole per l’anno 2008/2009 dedicate al tema dell’evoluzione. I posti disponibili sono solo 70 e le ore saranno riconosciute dal dall’Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio con un attestato di partecipazione.I nuovi

Il Bioparco di Roma, organizza lunedì 10 novembre dalle ore 9.30 alle ore 13.00 un corso di aggiornamento per gli insegnati sulle 5 nuove proposte didattiche per le scuole per l’anno 2008/2009 dedicate al tema dell’evoluzione. I posti disponibili sono solo 70 e le ore saranno riconosciute dal dall’Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio con un attestato di partecipazione.
I nuovi percorsi, rivolti alle scuole di ogni ordine e grado, hanno una forte componente interattiva e si avvalgono di un patrimonio unico: gli animali. Vedere da vicino uno scimpanzè e guardarlo negli occhi è il modo più coinvolgente per parlare di evoluzione. Perché le zebre hanno le strisce? Perché i pavoni si mettono in mostra? Quali furono le intuizioni che portarono il giovane Darwin a formulare la sua teoria che tanto scandalizzò il mondo intero? Queste, e molte altre, le domande alle quali i ragazzi saranno aiutati a trovare una risposta.
Fra le proposte didattiche anche lo spettacolo teatrale Processo a Darwin che, strutturato come un vero e proprio processo penale, affronta diversi temi  fra cui quello dell’evoluzione dell’uomo, portando in aula le più recenti scoperte scientifiche sull’evoluzionismo.
 
 
Per informazioni e prenotazioni (dalle 9.00 alle 13.00): 06.3614015
Fondazione Bioparco di Roma
Viale del Giardino Zoologico, 20
www.bioparco.it
4108
4108.pdf (99 KB)