Alla ricerca degli ambienti preferiti!

Eccovi l’articolo: Is there a common chemical model for life in the universe?