Breaking the Spell

Presentazione del libro “Breaking the spell” di Daniel Dennett, di giovedì 8 febbraio 2007 al Museo Civico di Storia Naturale di Milano.Ospiti della serata sono Daniel Dennett, Edoardo Boncinelli, Giulio Giorello e Telmo Pievani. Modera Armando Massarenti.Daniel Dennett è un filosofo della scienza e teorico della mente, riconosciuto in tutto il mondo. Il Museo di Storia Naturale di Milano ospita

Presentazione del libro “Breaking the spell” di Daniel Dennett, di giovedì 8 febbraio 2007 al Museo Civico di Storia Naturale di Milano.

Ospiti della serata sono Daniel Dennett, Edoardo Boncinelli, Giulio Giorello e Telmo Pievani. Modera Armando Massarenti.

Daniel Dennett è un filosofo della scienza e teorico della mente, riconosciuto in tutto il mondo. Il Museo di Storia Naturale di Milano ospita una tavola rotonda in cui viene presentato il suo ultimo libro: “Rompere l’incantesimo. La religione come fenomeno naturale”. Obiettivo sostanziale è naturalizzare una serie di fenomeni, come la religione appunto, cioè usare gli stessi metodi delle scienze naturali per studiare anche quegli argomenti che tradizionalmente non rientrano nel loro dominio. Secondo una citazione, lo scopo di quest’opera è “sottoporre la religione in quanto fenomeno globale allo studio interdisciplinare più intensivo che possiamo condurre”. Perché, oggi, una serie di questioni, legate all’etica ad esempio, hanno sempre più a che fare con le scienze naturali, con gli studi biologici. Non è un caso, quindi, se il dialogo tra scienziati e filosofi si fa via via più intenso.

Stefania Stivanin



Nel 2007 Pikaia aveva presentato il Darwin Day qui.