Archivio categoria: Biologia molecolare

LUCA comparve molto prima del previsto. A dircelo è un nuovo orologio molecolare

Il concomitante utilizzo di fossili e della genomica ha permesso agli scienziati di affermare che LUCA, l’ipotetico antenato comune a tutti gli esseri viventi, comparve sul nostro pianeta quasi 4,5 miliardi di anni fa, ovvero molto prima di quanto precedentemente ipotizzato. La linea evolutiva degli eucarioti avrebbe invece avuto origine solo 2,5 miliardi di anni dopo

Read more

L’ibridazione all’origine della radiazione adattativa dei ciclidi africani

L’incrocio tra individui ancestrali di Ciclidi del Lago Tanganica avrebbe favorito lo scambio di geni capaci di diversificarsi rapidamente e di attribuire alla progenie caratteristiche vantaggiose per l’occupazione di nuove nicchie ecologiche. La conseguente radiazione adattativa avrebbe portato alla nascita della grande quantità di specie oggi presenti nel lago africano

Read more

La storia evolutiva dei moderni pigmei di Flores

La popolazione pigmea che vive oggi in uno dei villaggi dell’isola di Flores non discende da H. floresiensis, il piccolo “Hobbit” vissuto sull’isola fino a 60.000 anni fa, ma è un esempio di nanismo insulare. La ricostruzione della storia evolutiva della popolazione moderna suggerisce quindi che sull’isola questo adattamento si sia presentato due volte in lignaggi umani separati

Read more
1 2 3 55