Archivio categoria: Biologia molecolare

Svelato il genoma della rondine

Il sequenziamento del genoma della rondine, guidato da ricercatori dell’Università di Milano, è il frutto di uno sforzo di ricerca internazionale e darà grande impulso allo studio di aspetti fondamentali della biologia di questa e di molte altre specie di uccelli: dalle migrazioni, al comportamento sessuale sino a processi di adattamento ai cambiamenti climatici

Read more

L’origine del cioccolato

Un nuovo studio condotto da un team internazionale di ricercatori, basato su tre linee indipendenti di prove (grani di amido, biomarker chimici e antiche sequenze di DNA) ha documentato la presenza di cacao consumato nell’America amazzonica 1500 anni prima di quello delle popolazioni centro americane

Read more

Il cancro gioca evolutivo. L’evoluzione incontra l’oncologia

Al pari di ogni altro essere vivente, anche le cellule tumorali sono soggette alle regole dell’evoluzione. Mutano, si diversificano, e si “adattano” ai farmaci che dovrebbero eradicarle, sviluppando una resistenza che spesso vanifica ogni strategia terapeutica. I ricercatori stanno ora integrando una prospettiva evoluzionistica nell’elaborazione di nuovi approcci clinici, ridisegnando il panorama della ricerca oncologica degli ultimi decenni

Read more

Gli aborigeni sono i diretti discendenti dei primi colonizzatori dell’Australia

L’Australia ha una delle più lunghe storie di continua occupazione umana al di fuori dell’Africa. Ma chi furono le prime persone a stabilirsi lì? Il primo studio genomico completo sugli aborigeni australiani rivela che essi sono i discendenti diretti dei primi coloni dell’antico continente Sahul e la divergenza dai loro vicini papuasi è avvenne circa 37.000 anni fa

Read more

Nei geni dei sardi informazioni sulla preistoria dell’Europa

Uno studio sull’intero genoma di 3.514 individui provenienti da diverse regioni della Sardegna conferma che i sardi conservano meglio di qualunque altra popolazione contemporanea le caratteristiche genetiche delle popolazioni presenti in Europa >7000 anni fa. Tra le popolazioni odierne i sardi mostrano una maggiore somiglianza genetica con i baschi. Il DNA dei sardi è quindi una riserva di varianti genetiche antiche, attualmente molto rare altrove e fondamentali per lo studio di malattie con base genetica

Read more
1 2 3 4 57