Archivio categoria: Evo-Devo

Trovare rifugio dell’oscurità: come i mammiferi hanno evoluto la visione notturna

Uno studio chiarisce i meccanismi molecolari e di sviluppo che hanno trasformato la retina dei primi mammiferi per consentire loro di adattarsi a vivere di notte e di occupare nuove nicchie ecologiche. Il risultato di quella trasformazione differenzia tuttora il nostro occhio da quella degli altri vertebrati, nonostante il ritorno alla vita diurna

Read more

Straordinarie creste neurali

Le cellule derivate da quei peculiari tratti anatomici dell’embrione chiamati creste neurali mantengono a lungo, nei vertebrati, la capacità di differenziarsi in una grande varietà di tessuti e sono una possibile chiave della straordinaria diversificazione in forme e dimensioni di questo sottogruppo rispetto agli altri cordati

Read more

Serpenti a schiena dritta

Contrariamente a quanto si è sempre ritenuto, la colonna vertebrale degli ofidi (serpenti) non è anatomicamente più semplice di quella degli altri rettili o dei mammiferi. Le varie parti anatomiche della loro colonna vertebrale corrispondono inoltre alle aree di espressione di geni omologhi ai geni Hox, che nel resto dei vertebrati amnioti differenziano il corpo in collo torace addome e zona sacrale

Read more
1 2 3 4 10