Archivio categoria: Inediti e tesi universitarie

Influenze delle scoperte sulle oscillazioni climatiche del Quaternario sulla Teoria degli Equilibri Punteggiati

INFLUENZE DELLE SCOPERTE SULLE OSCILLAZIONI CLIMATICHE DEL QUATERNARIO SULLA TEORIA DEGLI EQUILIBRI PUNTEGGIATIElaborato finale diSILVIA MORLOTTIRelatore : Prof. Marco FerragutiRelatore esterno: Dott. Emanuele SerrelliCorrelatore: PROF. Mauro Cremaschi“La relazione tra l’organismo e l’ambiente fa parte della terra di mezzo tra due discipline.”Stephen Jay Gould“Le tensioni a volte consentono di costruire ponti e nuove cognizioni sono spesso concentrate lungo la linea di

Read more

Suolo in evoluzione: intervista a Cristina Menta

Il suolo significa molte cose per tutti noi, e per diversi tipi di interlocutori come agronomi, ingegneri, ecologi. In collaborazione con diversi enti, la prof.ssa Cristina Menta e i suoi collaboratori (Università di Parma) si occupano di: chi vive al suo interno e come? Gli organismi sono quelli che ci aspettiamo di trovare? E quali sono le loro caratteristiche?E’ molto

Read more

Una riflessione sul male in chiave evoluzionistica

Giorgio Macellari, Una riflessione sul male in chiave evoluzionistica, Anthropos & Iatria N° 4, anno 14 (2010)Ci sono date storiche indelebili. Tutti sappiamo cosa significano 12 ottobre 1492 e 20 luglio 1969. Probabilmente le generazioni future manderanno a mente il 20 maggio 2010. In quel giorno di primavera un annuncio ha solcato l’etere del mondo, approdando sui media e scuotendo

Read more

Osservazioni naturalistiche nella Puglia dell’800

Fra fine ‘800 e inizi del ‘900 si moltiplicano in Europa e in Italia le osservazioni e le iniziative di ricerca in area naturalistica. Il nostro meridione è in questo periodo meta di studiosi stranieri, attratti dalla ricchezza faunistica del mediterraneo. In particolare Napoli ed il suo golfo (ma anche la Sicilia) seducono numerosi scienziati, soprattutto tedeschi che, sulle orme

Read more

Evoluzione umana e omoplasia

C’è ancora chi pensa che l’evoluzione umana sia stata semplice e piacevolmente lineare, come si è raccontato per molto tempo: “tutti sanno che” qualche scimmia si è evoluta nelle australopitecine, queste si sono evolute in Homo habilis, poi quest’ultimo in Homo erectus, ed esso in Homo neanderthalensis per arrivare poi a noi. Ma le cose sono state certamente più complicate.La

Read more

Uomini, fossili e topi

Si scoprono sempre nuovi fossili di ominini e ominidi, come è avvenuto recentemente nella cava di Malapa, Sud Africa (Australopithecus sediba, Pikaia ne ha parlato qui). Ogni volta che viene fatta una scoperta di questo tipo si innesca un dibattito se le specie fossili trovate siano o meno nostri diretti antenati, e spesso si tende a collocarle alla biforcazione filogenetica

Read more

Intervista a Nico Pitrelli

Abbiamo incontrato il giornalista e scrittore Nico Pitrelli alla fine del suo intervento “Scienziati e giornalisti: mondi a parte? No, mondi diversi”, svoltosi all’interno del simposio “Comunicare l’Evoluzione” durante la seconda giornata del Congresso SIBE 2010. Trovandoci di fronte al Condirettore del Master in Comunicazione della Scienza della Sissa di Trieste, abbiamo chiesto maggiori informazioni a riguardo.L’intervistaIl canale di PikaiaChannelIlaria

Read more

Intervista ad Angelica Crottini

La seconda giornata del Congresso SIBE 2010 ci ha regalato un’intervista con Angelica Crottini, postdoc alla Technische Universitaet Braunschweig (Germania) e alla Università degli Studi di Milano. Con il suo lavoro ha cercato di dipanare la matassa della storia evolutiva di Tubifex tubifex, la cui complessità emerge già dal fatto che si tratta di un complesso di specie e non

Read more

Intervista a Omar Rota-Sabelli

 Alla fine dei lavori della seconda giornata del Congresso SIBE 2010 abbiamo incontrato Omar Rota-Stabelli, research fellow del Dipartimento di Biologia della National University of Ireland di Maynooth. Nonostante l’incontrollabile vento di Milano ci abbia infastidito per qualche secondo, siamo riusciti a chiedergli delucidazioni riguardo al suo studio sugli Artropodi. Il lavoro, atto a scoprire quando questo phylum sia comparso

Read more

Intervista a David Caramelli

Durante la prima giornata del Congresso SIBE 2010 abbiamo intervistato David Caramelli, ricercatore del Dipartimento di Biologia Evoluzionistica dell’Università di Firenze, riguardo al lavoro svolto di recente sul DNA mitocondriale nei maiali domestici e selvatici. Lo studio, che potrebbe fornire un quadro più preciso sulle modalità e i tempi di domesticazione dei suini da parte dell’uomo nel Neolitico, era stato

Read more

Intervista a Paolo Innocenti

In occasione dei Congresso della SIBE viene ad ogni edizione attribuito il premio “Giovanni Canestrini”. Il premio in denaro viene assegnato alla migliore pubblicazione scientifica recente di un giovane evoluzionista. Il vincitore di quest’anno è stato Paolo Innocenti, studente PhD in forze al Dipartimento di Ecologia Animale dell’Evolutionary Biology Centre, Università di Uppsala, Svezia. Lo abbiamo intervistato dopo la premiazione

Read more

Intervista a Frantisek Marec

In occasione della prima giornata del IV Congresso SIBE, abbiamo intervistato il Professor Frantisek Marec, dell’Istituto di Entomologia di Budějovice (Repubblica Ceca). L’”invited speaker” di questo primo giorno di conferenze ci ha dedicato un momento per parlare dei cromosomi sessuali e del loro ruolo nell’evoluzione degli organismi, dopo aver presentato il suo intervento dal titolo “Sex chromosome evolution in organisms

Read more
1 2 3 4 8