Chimpanzee skeletal digital atlas

Per tutti coloro che fossero incuriositi e interessati a mettere il naso (ma soprattutto gli occhi) su una specie con cui abbiamo un “recente” (6 milioni di anni?) antenato in comune, è da oggi disponibile uno “Chimpanzee Skeletal Digital Atlas (Pan troglodytes)” (da installare liberamente sul proprio PC). Per confronto possiamo aprire anche il “Digital Atlas of the Human Skeleton“.Se


Per tutti coloro che fossero incuriositi e interessati a mettere il naso (ma soprattutto gli occhi) su una specie con cui abbiamo un “recente” (6 milioni di anni?) antenato in comune, è da oggi disponibile uno “Chimpanzee Skeletal Digital Atlas (Pan troglodytes)” (da installare liberamente sul proprio PC). Per confronto possiamo aprire anche il “Digital Atlas of the Human Skeleton“.

Se qualcuno si divertisse anche …. può passare al sito eSkeletons dell’Università di Austin, dove, giocando (anche da casa) al piccolo Darwin o al piccolo Wallace, scoprirà da sé, inevitabilmente e magari senza volerlo, la spiegazione dell’evidente connessione che soprattutto nei primati c’è fra tassonomia, speciazione e biogeografia.

Da L’Antievoluzionismo in Italia, il blog di Daniele Formenti