Come evolvono animali e piante? Una risposta dalla genomica

La genomica sta fornendo un contributo di enorme importanza per capire l’evoluzione dei viventi. Allo scopo di valutare le più recenti acquisizioni e analizzare le principali difficoltà emerse, si terranno in gennaio due seminari organizzati dal Laboratorio di Genetica Evoluzionistica (EVOGEN) del Dipartimento di Biologia dell’Università di Modena e Reggio Emilia. PROGRAMMADott. Lino Ometto (Fondazione Edmund Mach, San Michele all’Adige,

La genomica sta fornendo un contributo di enorme importanza per capire l’evoluzione dei viventi. Allo scopo di valutare le più recenti acquisizioni e analizzare le principali difficoltà emerse, si terranno in gennaio due seminari organizzati dal Laboratorio di Genetica Evoluzionistica (EVOGEN) del Dipartimento di Biologia dell’Università di Modena e Reggio Emilia.


PROGRAMMA

Dott. Lino Ometto
(Fondazione Edmund Mach, San Michele all’Adige, Trento)

“L’evoluzione vista dai genomi: storie di formiche, piante e selezione naturale”
11 gennaio 2012 ore 11.00 – Aula 1 Dipartimento di Biologia (via Campi 213/D, Modena)



Dott. Moreno Colaiacovo
(CRA – Genomics Research Centre, Fiorenzuola D’Arda)

“The next-generation sequencing revolution in plant genomics”
17 gennaio 2012 ore 11.00 – Aula 1 Dipartimento di Biologia (via Campi 213/D, Modena)



Per informazioni:

Prof. Mauro Mandrioli
Laboratorio di Genetica Evoluzionistica (EVOGEN)
Dip. Biologia, via Campi 213/D
41125 Modena (Italy)
Tel +39-059-2055544
Fax +39-059-2055548