Craig Venter al Premio Città di Firenze