Diario di bordo del viaggio del “Beagle”

E’ stata pubblicata la prima traduzione in italiano del “Diario di bordo del viaggio del Beagle” originale di Darwin, basato sulla prima edizione inglese del 1933 curata dalla nipote Nora Barlow. A cura di Guido Chiesura


Autore: Charles Darwin
Titolo: Diario di bordo del viaggio del “Beagle” 1831-1836
A cura di: Guido Chiesura
pagine: 688
Prezzo: euro 32,00
Anno pubblicazione: 2017
ISBN: 9788867408412


Scheda del libro

“The Beagle Diary 1831-1836”, diario quasi quotidiano dal 24 ottobre 1831 al 7 novembre 1836, scritto prima nel porto di Devonport in attesa della partenza, poi a bordo e a terra durante gli sbarchi, è il testo che per la sua immediatezza meglio si presta alla valutazione e al godimento delle avventure e delle riflessioni di Darwin. Le tappe del viaggio, le esperienze e le impressioni vi sono registrate in ordine cronologico, a differenza del “Journal” (in italiano: “Viaggio di un naturalista intorno al mondo”, più volte edito in Italia) in cui Darwin racconta spesso le vicende con un criterio geografico o tematico.

Questa è la prima traduzione in italiano del “Diario” originale di Darwin, basata sulla prima edizione inglese del 1933 curata dalla nipote Nora Barlow.

Leggere il ben noto “Viaggio di un naturalista” è come ascoltare un racconto di Darwin, leggere questo “Diario” è come viaggiare con lui.