Divergenze nel celacanto

Il celacanto, Latimeria chalumnae, vive lungo la costa orientale dell’Africa, dal Sud Africa, fino al Kenia. È comunemente definita un fossile vivente, principalmente per la sua morfologia pressoché immutata fin dal Devoniano. Essendo parente stretto dell’ultimo progenitore comune di pesci e tetrapodi, gli studi molecolari si sono concentrati sulle sue relazioni filogenetiche. Recentemente è stato invece pubblicato uno studio su


Il celacanto, Latimeria chalumnae, vive lungo la costa orientale dell’Africa, dal Sud Africa, fino al Kenia. È comunemente definita un fossile vivente, principalmente per la sua morfologia pressoché immutata fin dal Devoniano. Essendo parente stretto dell’ultimo progenitore comune di pesci e tetrapodi, gli studi molecolari si sono concentrati sulle sue relazioni filogenetiche.

Recentemente è stato invece pubblicato uno studio su Current Biology sulla genetica di popolazioni di questo pesce polmonato, basato su 71 adulti provenienti da tutte le popolazioni conosciute. Lo studio ha evidenziato due sottopolazioni simpatriche della specie delle Comore: questa divergenza genetica, nonostante i tassi evolutivi lentissimi, dimostra che il celacanto continua a diversificarsi e può adattarsi a nuove condizioni ambientali.

Giorgio Tarditi Spagnoli


Riferimenti:
Kathrin P. Lampert, Hans Fricke, Karen Hissmann, Jürgen Schauer, Katrin Blassmann, Benjamin P. Ngatunga, Manfred Schartl. Population divergence in East African coelacanths. Current Biology, 2012; 22 (11): R439 DOI: 10.1016/j.cub.2012.04.053