Ecco l’assiolo di Lombok

Scoperta e descritta la prima specie di uccello endemica dell’isola di Lombok


La rivista PloS One pubblica la descrizione di una nuova specie di assiolo, un rapace notturno di piccole dimensioni (genere Otus), proveniente dall’isola indonesiana di Lombok, la gemella di Bali. La nuova specie, chiamata Otus jolandae, era nota da tempo nell’area ma era da sempre considerata una popolazione insulare dell’assiolo delle Molucche (Otus magicus), decisamente più cosmopolita .

L’assiolo di Lombok, invece, sebbene molto simile dal punto di vista morfologico alle altre specie dello stesso genere che vivono nelle isole indonesiane, presenta delle vocalizzazioni che si distinguono nettamente da quelle delle altre specie. Lo studio mostra come siano proprio i canti territoriali dei maschi, i tipici suoni che vengono emessi nella stagione riproduttiva, che si differenziano tra le specie, limitandone dunque l’ibridazione.

L’assiolo di Lombok, che come le specie affini è di piccole dimensioni (l’apertura alare non supera i 15 centrimetri), vive solo nel parco naturale sulle pendici del famoso vulcano Rinjani e in una piccola foresta nella zona meridionale dell’isola.

Andrea Romano


Riferimenti:
George Sangster, Ben F. King, Philippe Verbelen, Colin R. Trainor. A New Owl Species of the Genus Otus (Aves: Strigidae) from Lombok, Indonesia. PLoS ONE, 2013; 8 (2): e53712 DOI: 10.1371/journal.pone.0053712

Immagine dall’articolo originale: Crediti Philippe Verbelen