Estetica ed evoluzionismo: i presupposti

Organizzato in collaborazione da Aisthesis. Pratiche, linguaggi e saperi dell’estetico e Seminario permanente di estetica (SPES), venerdi 16 marzo 2012 si terrà presso l’altana della Facoltà di Scienze della Formazione, il seminario intedisciplinare Estetica ed evoluzionismo: i presupposti.Dopo l’introduzione ai lavori di Fabrizio Desideri, interverranno Mauro Mandrioli (Professore associato di Genetica all’università di Modena e Reggio Emilia), Alessandro Minelli (Professore

Organizzato in collaborazione da Aisthesis. Pratiche, linguaggi e saperi dell’estetico e Seminario permanente di estetica (SPES), venerdi 16 marzo 2012 si terrà presso l’altana della Facoltà di Scienze della Formazione, il seminario intedisciplinare Estetica ed evoluzionismo: i presupposti.

Dopo l’introduzione ai lavori di Fabrizio Desideri, interverranno Mauro Mandrioli (Professore associato di Genetica all’università di Modena e Reggio Emilia), Alessandro Minelli (Professore ordinario di Zoologia all’Università di Padova), Telmo Pievani (professore associato di Filosofia della scienza all’Università Bicocca di Milano), Giulio Barsanti (Professore ordinario di Storia della scienza all’Università di Firenze), Giorgio Manzi (Professore associato di Paleoantropologia alla Sapienza, Università di Roma) e Fabio Martini (Professore ordinario di Paletnologia all’Università di Firenze).


Programma completo 


10.00 – 13.00 Presiede : Giovanni Matteucci (Bologna) Introduzione ai lavori (Fabrizio Desideri, Firenze) 
  • La teoria dell’evoluzione: una teoria di soli geni? (Mauro Mandrioli, Modena) 
  • Confini nel tempo e nello spazio: origini, specie e individui di fronte al divenire dei processi biologici (Alessandro Minelli, Padova)
  • La filosofia della contingenza. A dieci anni dalla scomparsa di Stephen J. Gould (Telmo Pievani, Milano Bicocca) 

14.00-17.00 Presiede : Fabrizio Desideri (Firenze) 
  •  Antropologia evoluzionistica e «razze» umane: il ‘caso’ Mantegazza (Giulio Barsanti, Firenze) 
  • Sulle tracce dell’evoluzione umana (Giorgio Manzi, Roma Sapienza) 
  • Prima e al di là dell’arte: origine dei segni e delle figurazioni nelle culture paleolitiche (Fabio Martini, Firenze)

Il programma è disponibile anche in allegato.