Evolution MegaLab

Il progetto Evolution Megalab continua e ci permette di vedere l’evoluzione all’opera nel vostro giardino, nei prati o nei boschi vicino a casa.Anche molti scienziati ed esperti di comunicazione della scienza hanno avuto modo di esprimersi in merito al progetto e in particolare l’etologo Danilo Mainardi dice che “ Ciò che maggiormente mi piace di questo gioco darwiniano è che,

Il progetto Evolution Megalab continua e ci permette di vedere l’evoluzione all’opera nel vostro giardino, nei prati o nei boschi vicino a casa.

Anche molti scienziati ed esperti di comunicazione della scienza hanno avuto modo di esprimersi in merito al progetto e in particolare l’etologo Danilo Mainardi dice che “ Ciò che maggiormente mi piace di questo gioco darwiniano è che, con facili e dirette osservazioni, l’evoluzione ce la fa toccare con mano, concretamente. Perché l’evoluzione, al di là di ogni elucubrazione di carattere filosofico, è soprattutto un incontestabile e naturale dato di fatto”. Anche Piero Angela ha parlato di Evolution Megalab dicendo che “ Spiegare a tutti l’evoluzione biologica non è facile. E non è facile soprattutto spiegare che l’evoluzione non è una cosa del passato, ma avviene sempre intorno a noi. L’Evolution Megalab ha il grande merito di affrontare questi concetti coivolgendo bambini e adulti in un vero studio scientifico”.

Evolution Megalab è un progetto europeo ideato dalla Open University (Gran Bretagna). In Italia, EMI, Evolution Megalab Italia, è organizzato da un gruppo di lavoro coordinato presso il Dipartimento di Biologia ed Evoluzione (Università di Ferrara) e il Museo di Storia Naturale di Ferrara.

http://www.evolutionmegalab.org/it
4743
4743.pdf (155 KB)