Evoluzione della specie umana e del suo destino

Mercoledì 19 maggio ore 11Palazzo Vecchio la Sala della MiniaturaIncontro conJeffrey Schwartz Presidente World Academy of Art and ScienceConferenza sul tema dell’Evoluzione della specie umana e del suo destino   Le questioni relative all’evoluzione della specie umana e del suo destino evolutivo rappresentano certamente uno dei temi più interessanti per la comunità scientifica e per il pubblico in generale.Se ne parlerà


Mercoledì 19 maggio ore 11
Palazzo Vecchio la Sala della Miniatura

Incontro con
Jeffrey Schwartz Presidente World Academy of Art and Science
Conferenza sul tema dell’Evoluzione della specie umana e del suo destino 

 

Le questioni relative all’evoluzione della specie umana e del suo destino evolutivo rappresentano certamente uno dei temi più interessanti per la comunità scientifica e per il pubblico in generale.

Se ne parlerà mercoledì 19 maggio alle ore 11.00 presso la Sala della Miniatura in Palazzo Vecchio con il prof. Jeffrey Schwartz, uno dei maggiori esperti a livello internazionale in questo settore ed un profondo conoscitore di tutti i più importanti resti fossili di antenati della linea evolutiva umana.

Schwartz è Professore di Antropologia, Storia e Filosofia della Scienza all’Università di Pittsburgh e attualmente presidente della World Academy of Art and Science, la famosa accademia scientifica internazionale non governativa nata negli anni 50 per iniziativa di figure quali Albert Einstein, Robert Oppenheimer, Joseph Rotblat, Bertand Russel.

Nel corso della conferenza organizzata dall’Assessorato all’Università e Ricerca del Comune in collaborazione con il Dipartimento di Biologia Evoluzionistica e il Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze, il prof. Schwartz affronterà temi quali: quante e quali erano le specie fossili antenate della nostra? Quali fra queste sono state nostri diretti antenati? E, la più significativa, perché esiste una sola specie umana vivente oggi sul Pianeta terra e quale sarà il suo futuro?

Informazioni