GLI EQUILIBRI PUNTEGGIATI E IL MARXISMO: STORIA DI UN FRAINTENDIMENTO

Volentieri pubblichiamo la tesi integrale di Laurea di Vera Lelli dal titolo: GLI EQUILIBRI PUNTEGGIATI E IL MARXISMO: STORIA DI UN FRAINTENDIMENTO Relatore Prof. Dietelmo Pievani. UNIVERSITA’ DEGLI STUDI MILANO-BICOCCA, FACOLTA’ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE, CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELL’EDUCAZIONE. INDIRIZZO: ESPERTI IN PROCESSI FORMATIVI, ANNO ACCADEMICO 2003/2004 Sommario1 – Premessa – Darwinismo e Creazionismo 1.1 – 1859:

Volentieri pubblichiamo la tesi integrale di Laurea di Vera Lelli dal titolo:
GLI EQUILIBRI PUNTEGGIATI E IL MARXISMO: STORIA DI UN FRAINTENDIMENTO
Relatore Prof. Dietelmo Pievani. UNIVERSITA’ DEGLI STUDI MILANO-BICOCCA, FACOLTA’ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE, CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELL’EDUCAZIONE. INDIRIZZO: ESPERTI IN PROCESSI FORMATIVI, ANNO ACCADEMICO 2003/2004
Sommario
1 – Premessa – Darwinismo e Creazionismo 1.1 - 1859: Charles Darwin e “L’origine della specie” 1.2 - La reazione di Karl Marx e Friedrich Engels 1.3 - La reazione dei Creazionisti 1.4 - Il darwinismo e le sue evoluzioni Darwinismo sociale Ultradarwinisti e naturalisti 1.5 – Conclusione 2 – La teoria degli Equilibri punteggiati 2.1 – La teoria nei suoi punti principali Le fonti dei dati per la verifica della teoria Conseguenze sul modo di vedere la storia della vita 2.2 - 1972: “Gli equilibri punteggiati: un’alternativa al gradualismo filetico.” Il metodo induttivo Vs. il metodo empirico Il gradualismo filetico come “ideologia” La teoria della speciazione allopatrica La macroevoluzione Conclusione 2.3 – 1977: “Gli equilibri punteggiati: tempi e modi dell’evoluzione riconsiderati” Il gradualismo e la stasi Ciò che Gould e Eldredge non hanno (e hanno) detto La corroborazione degli equilibri punteggiati Gli equilibri punteggiati alla base di una teoria macroevolutiva indipendente: la teoria della speciazione e della selezione di specie Verso una filosofia generale di cambiamento Conclusione 3 - Gli Equilibri Punteggiati e il Creazionismo 3.1 – Le reazioni dei Creazionisti Consensi dovuti a un supposto abbandono del darwinismo Accuse dovute a un supposto legame con il Marxismo 3.2 - Critiche dei principali esponenti del creazionismo Lionel B. Halstead Phillip Johnson Jonathan Wells David Noebel Henry M. Morris 4 – Stephen Jay Gould e il Marxismo 4.1 – Il reale rapporto di Gould con il Marxismo 4.2 – La reale analogia tra gli Equilibri Punteggiati e il materialismo dialettico “Tutto scorre” Il pensiero metafisico L’idealismo: la dialettica di Hegel Il materialismo dialettico: la dialettica di Marx e Engels Le leggi della dialettica Altre applicazioni delle leggi della dialettica Distorsioni della dialettica: lo Stalinismo e il Lysenkismo Conclusione 5 – Stephen Jay Gould e i Creazionisti 5.1 – Il Creazionismo oggi La storia del creazionismo Linee di pensiero creazioniste Il Creazionismo Negli Stati Uniti Il resto del mondo Occidentale Creazionismo Islamico Il Creazionismo e l’educazione scolastica 5.2 - Le battaglie di Stephen Jay Gould La battaglia ideologica La battaglia legale 5.3 - Conclusione Bibliografia Materiale reperito su Internet
14
14.pdf (893 KB)