Grossi cervelli, tanti geni

7171.JPG

L’aumento delle dimensioni cerebrali nei mammiferi ha favorito l’incremento di diverse famiglie di geni a supporto

Il processo di crescente encefalizzazione che ha riguardato diversi gruppi di mammiferi e, tra questi, ha trovato la sua massima espressione in particolare nei primati, è stato possibile anche grazie all’incremento della complessità del genoma in regioni non espressamente legate alle funzioni cerebrali. Questo il risultato di un importante studio comparativo pubblicato su  Proceedings of the Royal Society B: Biological Sciences.
L’analisi ha confrontato i genomi completi di 39 mammiferi con l’intento di indagare se, ed eventualmente in che modo, la taglia  del cervello – relativa alle dimensioni corporee – potesse essere legata alla dimensione di diverse famiglie di geni, ovvero gruppi di geni con caratteristiche comuni che sono coinvolti nelle stesse funzioni biologiche. I risultati suggeriscono che le specie con il più alto livello di encefalizzazione mostrano anche la più elevata complessità genomica: infatti, l’incremento della taglia del cervello è spesso accompagnato da quello della dimensione di diverse famiglie geniche. In particolare, i geni associati alla comunicazione e al movimento cellulare e quelli coinvolti nelle funzioni immunologiche, tutti particolarmente espressi nella corteccia cerebrale umana, sembra abbiano contribuito fortemente all’aumento delle dimensioni del cervello.  
Questo incremento parallelo di cervello e geni non strettamente associati alle funzioni cognitive, concludono i ricercatori, potrebbe essere una una possibile risposta evolutiva al processo di encefalizzazione. Gli elevati costi del sistema nervoso centrale, infatti, richiedono un implemento del funzionamento di tutti i gruppi di geni coinvolti nel corretto funzionamento delle funzioni cellulari. 
Andrea Romano
Riferimenti:
H. Gutierrez, et al. Increased brain size in mammals is associated with size variations in gene families with cell signalling, chemotaxis and immune-related functions. Proceedings of the Royal Society B: Biological Sciences
Credit: © James Steidl / Fotolia