Hobby Scienza 2011

HOBBY SCIENZA 4ª FIERADELLA SCIENZADELLA TECNICADELLE SCIENZE NATURALIDEGLI STRUMENTI SCIENTIFICI 2 – 3 APRILE 2011PARCO ESPOSIZIONE NOVEGRO (MI)  La quarta edizione di HOBBY SCIENZA è in programma sabato 2 e domenica 3 Aprile 2011 al Parco Esposizione di Novegro (MI). Gli appassionati e curiosi di microscopia, scienze naturali, astronomia, ottica, mineralogia, tecnica e storia della scienza potranno trascorrere una giornata tutta dedicata al


HOBBY SCIENZA

 

4ª FIERA

DELLA SCIENZA

DELLA TECNICA

DELLE SCIENZE NATURALI

DEGLI STRUMENTI SCIENTIFICI

 

2 – 3 APRILE 2011

PARCO ESPOSIZIONE NOVEGRO (MI)

 

 

La quarta edizione di HOBBY SCIENZA è in programma sabato 2 e domenica 3 Aprile 2011 al Parco Esposizione di Novegro (MI). Gli appassionati e curiosi di microscopia, scienze naturali, astronomia, ottica, mineralogia, tecnica e storia della scienza potranno trascorrere una giornata tutta dedicata al proprio hobby.

In fiera chi ha un hobby scientifico potrà reperire gli strumenti adatti per portare avanti le proprie passioni scientifiche, incontrare associazioni, aziende, musei ed altre persone interessate al proprio hobby.

 

Ecco solo alcune anticipazioni del programma a disposizione dei visitatori durante i due giorni dedicati agli hobby scientifici e tecnici:

 

Storia degli strumenti scientifici a cura dell’ingegnere Oronzo Mauro, curatore tra l’altro del sito misurando.com, collezionista ed esperto di strumenti di misura antichi. Sarà proposto un allestimento di  strumenti di misura elettrici, uno dedicato alla storia delle macchine-robot ed un’esposizione di strumenti antichi di terapia elettrica

 

Spazio microscopia con la presenza di “Microcosmo Italia”, la comunità virtuale e reale interamente dedicata alla microscopia ed al mondo del microscopio. Verranno proiettati filmati e slide show realizzati da esperti microscopisti. Questo spazio è rivolto ai microscopisti esperti ed anche a chi, per la prima volta, vorrà appoggiare il proprio occhio sopra l’oculare di un microscopio. Sarà possibile apprendere i primi rudimenti della microscopia in un ambiente simpatico ed amichevole.

 

ITIS “G.Feltrinelli” e ADAF Associazione Diplomati e Allievi Feltrinelli. Il conosciuto istituto tecnico di Milano in collaborazione con l’associazione dei diplomati ed allievi dello stesso istituto parteciperanno ad hobbyscienza 2011 con una serie di progetti realizzati da ex studenti e studenti attuali. Inoltre verranno esposti strumenti d’epoca da far invidia alle collezioni di musei tecnici e scientifici. Ecco un piccolo elenco delle loro proposte per questa occasione: fresatrice a controllo numerico su tre assi, progettata dal perito industriale Angelo Di Tullio; antichi strumenti elettrici da laboratorio in cassetta di legno; macchina a controllo numerico CAD CAM per il taglio a filo caldo di polistirolo, utile per realizzare parti profilate per aeromodelli; modelli utili per la verifica aerodinamica in galleria del vento; elica in legno costruita per la ricerca storica del velivolo del 1910 “Bleriot XI”, con il quale il pilota Geo Chavez sorvolò le Alpi per la prima volta nello stesso anno; microscopi e piccolo laboratorio per il monitoraggio ambientale e rilevamento dell’indice biotico.

 

Modellismo meccanico a cura del Gruppo Amatori Modellismo Meccanico. Tanto ingegno, pazienza e conoscenza della fisica permettono la realizzazione di strumenti e macchine, tutte funzionanti. Questo tradizionale gioco di costruzioni metalliche, creato in Gran Bretagna nel 1901 col nome di “Meccanica resa facile” (pochi anni dopo cambiato in “Meccano”) aveva lo scopo primario di mettere a disposizione dei ragazzi un sistema facile, ma completo, per riprodurre le meraviglie che le nuove tecnologie sfornavano a getto continuo agli albori del Novecento. Ponti arditissimi, giganteschi edifici, le nuove automobili, gli aeroplani, etc., fornivano ai giovani costruttori innumerevoli esempi per i modelli da realizzare.

Il Meccano ebbe un successo immediato e una larghissima diffusione. Contemporaneamente, il mondo dei modellisti adulti, sia amatori che progettisti industriali, aveva ben presto compreso la possibilità di utilizzare la serie di molte centinaia di pezzi diversi di Meccano (strisce, angolari, giunti, ingranaggi…) per creare agevolmente e con precisione nuovi meccanismi, prototipi, o semplicemente riprodurre in scala, manufatti già esistenti.

Proprio a questa categoria di modellisti “avanzati” appartengono i soci del G.A.M.M., Gruppo Amatori Modellismo Meccanico che presentano, riprodotti in Meccano, strumenti o apparecchi nel campo della Meccanica, Fisica, Chimica, Strumentazione, Mineralogia, Orologica, Elettronica. Alcuni di questi manufatti possono essere messi in funzione direttamente dal pubblico

 

Laboratorio per i più piccoli a cura della cooperativa Gards (Gestione Ambientale, Ricerca, Divulgazione Scientifica). Verrà organizzato un piccolo stand – laboratorio con microscopi stereoscopici, lenti d’ingrandimento ed altro materiale che permetterà ai partecipanti di osservare da molto vicino le cellule, gli insetti ed i loro particolari come le ali delle farfalle o gli occhi composti, le piante, i licheni ed anche piccoli animali acquatici scoprendo così un microcosmo fatto di colori, forme, esseri viventi invisibili ad occhio nudo. Questo laboratorio farà scoprire ad adulti e bambini un mondo parallelo e la professione dello scienziato naturalista.

 

Ultrapiccolo in 3D. Sarà possibile vedere funzionare videomicroscopi stereo in 3D. Si tratta di una tecnologia che permette di osservare nel monitor tridimensionale di un computer oggetti piccolissimi come cristalli, minerali, insetti, microingranaggi apprezzandone la tridimensionalità, ovvero profondità e spessori.

 

 

Elettronica Didattica e la rivista trimestrale “L’HOBBY DELLA SCIENZA E DELLA TECNICA” partecipano all’organizzazione dell’evento.

 

 

Per maggiori informazioni

 

 

 

·          HOBBYSCIENZA

Parco Esposizioni Novegro

Tel. 02/75.62.711

www.parcoesposizioninovegro.it

hobbyscienza@parcoesposizioninovegro.it