Homo polemicus

L’uomo continua la sua evoluzione. Anzi no: è quanto di meglio potesse essere creato ed è nato già così. La comunità scientifica torna a dover difendere le sue posizioni, stavolta addirittura tra le mura del più grande ente di ricerca italiano: il Cnr. Perché si organizzano in quella sede convegni antievoluzionistici? Intanto la ricerca, placidamente, va avanti.Fabio Pagan ne parla

L’uomo continua la sua evoluzione. Anzi no: è quanto di meglio potesse essere creato ed è nato già così. La comunità scientifica torna a dover difendere le sue posizioni, stavolta addirittura tra le mura del più grande ente di ricerca italiano: il Cnr. Perché si organizzano in quella sede convegni antievoluzionistici? Intanto la ricerca, placidamente, va avanti.

Fabio Pagan ne parla con Nicola Cabibbo, fisico dell’università La Sapienza di Roma e presidente della Pontificia accademia delle scienze, e con Olga Rickards, docente di antropologia molecolare della università Tor Vergata di Roma, e autrice, insieme a Gianfranco Biondi, di Umani da sei milioni di anni (Carocci, 2009).

E ancora a Radio3 Scienza, uno degli scienziati più cattivi della storia. Giulio Giorello, docente di filosofia della scienza dell’università di Milano, ci racconta il libro Il vero dottor Stranamore di Peter Goodchild (Raffaello Cortina, 2009), dedicato a Edward Teller, padre della bomba a idrogeno.

Da qui puoi ascoltare l’intervista