Il corpo umano: oggetto e concetto

30 marzo 2011, ore 15.30-18Sala Egea, Istituto dell’Enciclopedia Italiana, RomaSeminario aperto a docenti e studenti “Il corpo umano: oggetto e concetto”Modera: Mauro PalmaIntroduce: Alessandra MagistrelliIntervengono: Paola Di Cori, Laura Montani, Sara Tellini, Giorgio VillaIl seminario si svolge a complemento del Dossier “Il corpo umano tra natura e cultura”, a cura di Alessandra MagistrelliÈ, quello attuale, un mondo in cui la


30 marzo 2011, ore 15.30-18
Sala Egea, Istituto dell’Enciclopedia Italiana, Roma
Seminario aperto a docenti e studenti
“Il corpo umano: oggetto e concetto”

Modera: Mauro Palma
Introduce: Alessandra Magistrelli
Intervengono: Paola Di Cori, Laura Montani, Sara Tellini, Giorgio Villa

Il seminario si svolge a complemento del Dossier “Il corpo umano tra natura e cultura”, a cura di Alessandra Magistrelli

È, quello attuale, un mondo in cui la parola corpo  viene scritta, pronunciata, declinata infinite volte, anche se il suo significato più profondo ci rimane spesso nascosto.
A scuola, il corpo è per lo più visto come un elenco di organi e di funzioni. Non si riflette mai abbastanza sulla sua valenza culturale e sui cambiamenti subiti nel tempo dalla sua immagine mentale. Viceversa, nel corso della storia l’uomo ha rivisitato più volte il concetto di corpo ed il modo di rappresentarlo ad esempio nell’arte figurativa, o di avvalersene in ambito musicale.
È innegabile, inoltre, che riguardo alla formulazione di tale archetipo esista uno scarto tra il mondo occidentale e gli  altri mondi, quello orientale tra tutti.
E ancora: qual è stato il lungo percorso che la scienza ha compiuto per giungere alla sua attuale, nitida, descrizione?
Cos’è , insomma, il corpo umano? Dove va collocata la sua definizione? E se, invece, non esistesse?

In allegato la locandina

5852
5852.pdf (175 KB)