Il grillo impollinatore

Una curiosità dal mondo degli insetti: è stato rinvenuto il primo grillo impollinatore finora conosciuto. Si tratta di una nuova specie del genere Glomeremus (Gryllacrididae, Orthoptera), endemico delle Isole Mascarene, Reunion e Mauritius. La pianta che viene impollinata è un’orchidea, Angraecum cadetii, stretta parente di Angraecum sesquipedale, celeberrima specie del Madagascar dal lunghissimo sperone che suggerì a Charles Darwin l’esistenza

Una curiosità dal mondo degli insetti: è stato rinvenuto il primo grillo impollinatore finora conosciuto. Si tratta di una nuova specie del genere Glomeremus (Gryllacrididae, Orthoptera), endemico delle Isole Mascarene, Reunion e Mauritius.

La pianta che viene impollinata è un’orchidea, Angraecum cadetii, stretta parente di Angraecum sesquipedale, celeberrima specie del Madagascar dal lunghissimo sperone che suggerì a Charles Darwin l’esistenza di una falena (Xanthopan morgani praedicta fu scoperta 40 anni dopo la “predizione”) dotata di una spiritromba abbastanza lunga da riuscire a raggiungere il nettare.

Il comportamento del grillo durante le fasi dell’impollinazione, descritto sulla rivista Annals of Botany, è stato ripreso con una videocamera in grado di registrare immagini notturne (qui un video): l’insetto raggiunge il fiore arrampicandosi sullo stelo della pianta oppure saltando da una pianta vicina e va alla ricerca dei fiori più freschi sui quali si sofferma a lungo (in media 16,5 secondi con picchi di oltre 40 secondi) se comparato con le altre specie impollinatrici. Lo studio ha anche calcolato l’abilità di impollinazione di Glomeremus: a circa il 50% dei fiori visitati è stato rimosso il polline, mentre poco meno del 30% ha ricevuto i granuli pollinici sul pistillo.

Ancora una volta ci viene insegnato che difficilmente si possono fare generalizzazioni sulle specie in natura: dopo il ragno erbivoro, ecco il grillo impollinatore. L’unica generalizzazione possibile è che esisterà sempre un’eccezione che conferma la regola…

Andrea Romano


Riferimenti:
Claire Micheneau, Jacques Fournel, Ben H. Warren, Sylvain Hugel, Anne Gauvin-Bialecki, Thierry Pailler, Dominique Strasberg, and Mark W. Chase. Orthoptera, a new order of pollinator. Annals of Botany, 2010; DOI: 10.1093/aob/mcp299

Fonte dell’immagine: LiveScience