Il linguaggio: origine ed evoluzione

Homo sapiens è l’unica specie ad aver sviluppato la parola? Che cosa sappiamo della comunicazione dei nostri parenti ancestrali? Questi e altri temi vengono trattati in “Il linguaggio: origine ed evoluzione” di Ines Adornetti, edito da Carocci


Titolo: Il linguaggio: origine ed evoluzione
Autore: Ines Adornetti
Editore: Carocci 
Collana: Bussole
Pagine: 124
Prezzo€ 12,00
ISBN: 9788843080540

Scheda del libro




Lo studio dell’origine e dell’evoluzione del linguaggio potrebbe definirsi, provocatoriamente, il problema più difficile della scienza. 
Homo sapiens è l’unica specie ad aver sviluppato la parola? Che cosa sappiamo della comunicazione dei nostri parenti ancestrali? Che cosa ci dicono gli studi sugli animali non umani a noi più prossimi? Nel rispondere a queste domande, il volume – in un’ottica di stampo evoluzionistico – offre un’introduzione all’analisi dell’origine del linguaggio a partire da un’attenta discussione dei modelli teorici e delle evidenze empiriche provenienti da numerose discipline, tra cui l’etologia, le neuroscienze, la paleoantropologia, la primatologia, la psicologia cognitiva.


INDICE

Introduzione
1. In origine era il suono
Il canto degli uccelli/La comunicazione vocale nei primati non umani/Comunicazione vocale negli ominini/Conclusioni
2. In origine era il gesto
Le teorie gesture-first/La comunicazione gestuale negli ominini/L’origine multimodale del linguaggio/Conclusioni
3. Origine del linguaggio ed evoluzione della mente
Il modello del codice/Pragmatica e comunicazione/Mind?reading e origine del linguaggio/Conclusioni
Glossario
Bibliografia