Il meteorite e il vulcano

Come si estinsero i dinosauri? Il geologo Aldo Piombino affronta questo interessante tema nel suo nuovo libro, edito da Altravista


Titolo: Il meteorite e il vulcano. Come si estinsero i dinosauri
Autore: Aldo Piombino
Editore: Altravista
Collana: Amigdala
Anno di pubblicazione: 2015
Pagine
264

Scheda del libro

Come si estinsero i dinosauri? Perché non possiamo imputare la loro estinzione alla caduta di un meteorite? A cosa è dovuta la catastrofe della fine dell’era Mesozoica e quale ruolo hanno svolto le gigantesche e particolari eruzioni vulcaniche che erano in corso all’epoca? In un saggio affascinante e coinvolgente Aldo Piombino analizza, sotto un profilo essenzialmente geologico, le ipotesi scientifiche sull’estinzione dei dinosauri che dagli anni ottanta ad oggi alimentano il dibattito tra studiosi, offrendoci un testo di notevole interesse per accademici e ricercatori ma adatto anche ad appassionati della materia grazie ad un registro accattivante, quasi narrativo, che accompagna il lettore al centro del dibattito. Dal tempo geologico alle estinzioni di massa, dalle Grandi Province Magmatiche ai dinosauri, dalle estinzioni dell’era mesozoica agli accadimenti che le hanno accompagnate alla fine del Cretaceo sino al confronto delle diverse ipotesi scientifiche sull’estinzione dei dinosauri una combinazione di erudizione e senso narrativo per un testo chiaro e piacevolmente scorrevole.

Qui una recensione

Aldo Piombino, laureato in Scienze Geologiche, è un blogger scientifico (Scienzeedintorni) che da diversi anni tratta argomenti che spaziano dalle Scienze della Terra a biologia, ambiente, energia, antropologia e storia della Scienza. Collabora con il gruppo del Prof. Nicola Casagli presso il Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Firenze e con l’International Institute of Humankind Studies, diretto dal Prof. Brunetto Chiarelli. Studia l’influenza che hanno avuto gli eventi geologici e climatici sulla storia della vita sulla Terra e in particolare sulle estinzioni di massa.