Il ponte di Adamo

Un viaggio fantastico in Sri Lanka nell’ultimo libro di Luca Novelli

Titolo: Il ponte di Adamo
Autore: Luca Novelli
Disegni e tavoleFederico Canobbio Codelli
EditoreFrancesco Brioschi Editore


Scheda del libro





Dopo l’edizione in lingua inglese (realizzata in occasione di EXPO)  ora esce in italiano “Il Ponte di Adamo” come libro di viaggio. E’un’avventura della conoscenza ispirata da un racconto di Marco Polo nell’antica Ceylon, oggi Sri Lanka. Ma è anche una missione che sarebbe piaciuta a naturalisti come Charles Darwin e Alfred Russel Wallace. Sottende un’inedita ipotesi sull’origine dell’uomo moderno e sul mito del Paradiso Terrestre. Suggerisce il segreto del parto indolore, riscopre la Foresta della Felicità e attraversa il mitico Ponte di Adamo. Percorre da sud a nord l’isola-nazione amata da scrittori come Aldous Huxley e Arthur C. Clarke, tra città strappate alla foresta, antichi templi buddisti e siti paleolitici che hanno visto nascere l’agricoltura. Non manca la sorpresa finale e l’incontro con una popolazione che vive in queste regioni da 34.000 anni. The Adam’s Bridge, o Ponte di Rama, nel corso degli ultimi milioni di anni è apparso e riemerso più volte. Con questo libro prende un significato molto attuale, ovvero come ponte tra culture e popoli apparentemente lontanissimi, eppure geneticamente vicini.