Il tirannosauro cannibale

La pessima reputazione del Tyrannosaurus rex, già considerato uno dei più temibili e voraci predatori che sia mai apparso sulla terra, potrebbe ulteriormente peggiorare. Oltre che a nutrirsi di tutti gli animali che gli capitavano a tiro, dinosauri e non, questo cacciatore sembra che adottasse perfino comportamenti da cannibale.Un interessante studio pubblicato su PLoS One riporta infatti la descrizione di


La pessima reputazione del Tyrannosaurus rex, già considerato uno dei più temibili e voraci predatori che sia mai apparso sulla terra, potrebbe ulteriormente peggiorare. Oltre che a nutrirsi di tutti gli animali che gli capitavano a tiro, dinosauri e non, questo cacciatore sembra che adottasse perfino comportamenti da cannibale.

Un interessante studio pubblicato su PLoS One riporta infatti la descrizione di alcuni fossili di T. rex che presentano segni di morsi di grandi dimensioni, testimonianza di predazione subita. Dal momento che i fossili sono stati rinvenuti in Stati Uniti e Canada e risalgono ad un periodo di poco antecedente 65 milioni di anni fa, i ricercatori hanno concluso che i segni sulle ossa dei tirannosauri dovevano essere stati impressi da individui della stessa specie in quanto nell’America settentrionale di quel periodo il T. rex era l’unico grande carnivoro esistente.

Lo studio esclude inoltre che si possa trattare di morsi dovuti ad interazioni competitive tra individui della stessa specie per la difesa territoriale o la conquista delle femmine: le tracce sulle ossa infatti indicherebbero un processo di rosicchiamento e scarnificazione, possibili solo in caso di predazione.

Il tirannosauro si aggiunge così all’unica altra specie di dinosauro nota per le sue abitudini di cannibale, il majungasauro (Majungasaurus crenatissimus), un dinosauro simile per aspetto e abitudini al T. rex. Questo comportamento, concludono i ricercatori, potrebbe essere stato molto più comune di quanto ritenuto finora, soprattutto per quanto concerne i grandi dinosauri teropodi.

Andrea Romano


Riferimenti:
Andrew Allen Farke, Nicholas R. Longrich, John R. Horner, Gregory M. Erickson, Philip J. Currie. Cannibalism in Tyrannosaurus rex. PLoS ONE, 2010; 5 (10): e13419 DOI: 10.1371/journal.pone.0013419

Foto di Andrea Romano