Incontri al Museo per parlare di Fauna

Nuovo toporagno-elefante dalle foreste della Tanzania un altro tassello nel cammino della specie Martedì 12 febbraio 2008 – ore 20.45 Aula magna del Museo Tridentino di Scienze Naturali – Trento, via Calepina 14 con Francesco Rovero e Osvaldo Negra – Museo Tridentino di Scienze Naturali Cristiano Vernesi – Fondazione E. MachMercoledì 12 febbraio 2008 il Museo Tridentino di Scienze Naturali

Nuovo toporagno-elefante dalle foreste della Tanzania

un altro tassello nel cammino della specie

Martedì 12 febbraio 2008 – ore 20.45

Aula magna del Museo Tridentino di Scienze Naturali – Trento, via Calepina 14

con Francesco Rovero e Osvaldo Negra – Museo Tridentino di Scienze Naturali

Cristiano Vernesi – Fondazione E. Mach

Mercoledì 12 febbraio 2008 il Museo Tridentino di Scienze Naturali si unirà alle celebrazioni del Darwin Day, anniversario della nascita del padre della teoria dell’evoluzione Charles Darwin, con uno speciale incontro per parlare di Fauna dal titolo “Nuovo toporagno-elefante dalle foreste della Tanzania. Un altro tassello nel cammino della specie”. L’argomento della conferenza sarà centrato sulla sensazionale scoperta, annunciata alle stampa di tutto il mondo il 31 gennaio 2008, di una nuova specie di mammifero trovato nelle foreste pluviali della Tanzania. Si tratta di un toporagno-elefante gigante, animale dalle misteriose e ancestrali origini, il più grande mai scoperto del genere, descritto da un team internazionale coordinato da Francesco Rovero, ricercatore del Museo Tridentino di Scienze Naturali. La scoperta rappresenta un’occasione unica per parlare della varietà della vita e dell’evoluzione delle specie – di cui Darwin ne ha intuito per la prima volta i meccanismi.

Saranno l’autore stesso della scoperta, Francesco Rovero, affiancato dal collega zoologo del Museo Osvaldo Negra, e dal biologo molecolare Cristiano Vernesi della Fondazione Edmund Mach, che inquadreranno la scoperta della nuova specie nel contesto storico e scientifico della quasi bicentennale teoria dell’evoluzione per selezione naturale. Dopo un excursus storico del concetto di specie e della teoria dell’evoluzione, si tratterà il tema intrigante di come si origina una specie ovvero quali siano i principali meccanismi genetici coinvolti. Dai tempi di Darwin, infatti, grazie anche allo sviluppo tecnologico, la scienza ha fatto passi da gigante nello svelare le forze evolutive che sottendono la diversificazione delle forme biologiche a partire da un antenato comune. Nell’ultima pare della conferenza, lo scopritore della nuova specie racconterà come la scoperta è avvenuta, la sua importanza scientifica e protezionistica, e il contesto naturale e sociale in cui questa è avvenuta.