Infinitamente 2012

Anche a Verona, in collaborazione con l’università, si organizza un festival della scienza; si chiama “Infinitamente”, è dedicato a “Tempo, spazio e infinito” e si svolgerà dal 15 al 18 marzo. Gli incontri con gli esperti seguiranno percorsi diversi, e si parlerà anche dell’uomo in evoluzione, con Marco Peresani (Il tempo della preistoria), con Fiorenzo Facchini (Le origini del sapiens moderno),


Anche a Verona, in collaborazione con l’università, si organizza un festival della scienza; si chiama “Infinitamente”, è dedicato a “Tempo, spazio e infinito” e si svolgerà dal 15 al 18 marzo. 

Gli incontri con gli esperti seguiranno percorsi diversi, e si parlerà anche dell’uomo in evoluzione, con Marco Peresani (Il tempo della preistoria), con Fiorenzo Facchini (Le origini del sapiens moderno), anche, e tanto, della mente e del cervello, ma si esplorerà anchel’universo, con Marco Bressanelli e Guy Consolmagno SJ, astronomo pontificio.