Influenze delle scoperte sulle oscillazioni climatiche del Quaternario sulla Teoria degli Equilibri Punteggiati

INFLUENZE DELLE SCOPERTE SULLE OSCILLAZIONI CLIMATICHE DEL QUATERNARIO SULLA TEORIA DEGLI EQUILIBRI PUNTEGGIATIElaborato finale diSILVIA MORLOTTIRelatore : Prof. Marco FerragutiRelatore esterno: Dott. Emanuele SerrelliCorrelatore: PROF. Mauro Cremaschi“La relazione tra l’organismo e l’ambiente fa parte della terra di mezzo tra due discipline.”Stephen Jay Gould“Le tensioni a volte consentono di costruire ponti e nuove cognizioni sono spesso concentrate lungo la linea di


INFLUENZE DELLE SCOPERTE SULLE OSCILLAZIONI CLIMATICHE DEL QUATERNARIO SULLA TEORIA DEGLI EQUILIBRI PUNTEGGIATI

Elaborato finale di
SILVIA MORLOTTI


Relatore : Prof. Marco Ferraguti
Relatore esterno: Dott. Emanuele Serrelli
Correlatore: PROF. Mauro Cremaschi




La relazione tra l’organismo e l’ambiente fa parte della terra di mezzo tra due discipline.
Stephen Jay Gould

Le tensioni a volte consentono di costruire ponti e nuove cognizioni sono spesso concentrate lungo la linea di frattura tra discipline
Niles Eldredge

Il problema è come si possano coniugare queste due contrastanti modalità percettive, da un lato la visione sensibile dell’amante della natura, dall’altro i modelli astratti proposti dal geologo sulla genesi e la trasformazione del territorio stesso.
Richard Fortey

In allegato l’intero testo

6709
6709.pdf (2 MB)