Insegnare l’evoluzione biologica: problemi, errori, luoghi comuni, qualche soluzione

A conclusione dell’anno darwiniano e poco dopo le celebrazioni per i 150 anni della pubblicazione dell’Origine delle specie (24 novembre 1859 – 24 novembre 2009), l’Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali (ANISN), in collaborazione con la Società Italiana di Biologia Evoluzionistica (SIBE), organizza un corso di tre giorni sull’insegnamento della biologia evoluzionistica e sulle modalità della comunicazione scientifica. Il corso

A conclusione dell’anno darwiniano e poco dopo le celebrazioni per i 150 anni della pubblicazione dell’Origine delle specie (24 novembre 1859 – 24 novembre 2009), l’Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali (ANISN), in collaborazione con la Società Italiana di Biologia Evoluzionistica (SIBE), organizza un corso di tre giorni sull’insegnamento della biologia evoluzionistica e sulle modalità della comunicazione scientifica.

Il corso è riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione in quanto organizzato dall’ANISN Associazione qualificata per la formazione degli insegnanti DM. 177/00 articolo 4 – Direttiva n 90/03 art. 6, 7 ed accreditata con prot. N°1877(GG/5)/R.U./U del 27/02/2009 quale soggetto proponente di iniziative per la valorizzazione delle eccellenze D.M 28/7/2008. I  docenti partecipanti hanno diritto all’esonero dal servizio in base alle norme vigenti.

Il corso è strutturato in modo da favorire un reale scambio di esperienze tra i relatori, docenti universitari, e i corsisti, docenti di scuola superiore, in modo da cercare di rispondere insieme ad alcune delle questioni scientifiche e didattiche che gli argomenti proposti non mancheranno di sollevare.


Programma

Sabato 5 dicembre
Arrivo e sistemazione dei partecipanti.

Domenica 6 dicembre 09
Ore 10 – 13
1. “ La velocità del processo evolutivo”. Prof. Marco Ferraguti (Università degli Studi di Milano)
2. ” Le specie al supermarket: esiste un codice a barre della vita?” Prof. Maurizio Casiraghi (Università di Milano Bicocca)

PAUSA PRANZO, ore 13 – 15

Ore 15 – 18
1. “ L’albero della vita: la filogenesi dei Procarioti “. Prof. Renato Fani (Università di Firenze)
2. Lavori di gruppo. I corsisti ed i relatori sono invitati a costituire dei gruppi di lavoro in cui, dopo aver scelto un argomento tra quelli relazionati nella giornata, si dovrà stabilire come presentarlo in una ipotetica classe di scuola superiore usando le metodologie didattiche ritenute più opportune. La Dott. Chiara Ceci (Università degli Studi di Milano Bicocca), esperta di comunicazione scientifica (master in Comunicazione della Scienza presso la SISSA di Trieste) parteciperà come tutor ai lavori, indicando le forme comunicative più idonee .

Lunedi 7 dicembre 09
Ore 9-13
1. “L’evoluzione dell’uomo: nuovi dati e nuove ipotesi”. Prof. David Caramelli (Università di Firenze)
2. “Adattamenti e plasticità fenotipica” Prof. Mauro Mandrioli (Università di Modena)

PAUSA PRANZO, ore 13-15

Ore 15-18
1. “ Il ruolo del caso nell’evoluzione ” Prof. Giorgio Bertorelle (Università di Ferrara)

Martedi 8 dicembre 09 Ore 9-14
1. ” Le cose che l’evoluzione non spiega” Dott. Lino Ometto (IASMA – Istituto Agrario San Michele all’Adige)
2. “Il rapporto scuola – museo secondo ISBE (Inquiry Based Science Education) e il ruolo delle attività di laboratorio” Dott. Michele Lanzinger (Museo Tridentino di Scienze naturali)

Conclusioni e bilancio del corso. Alcuni collaboratori del Museo Tridentino di Scienze naturali metteranno in scena brevi spettacoli teatrali aventi come tema l’evoluzione . Al termine ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza del corso.

Sede: Abbiategrasso (Milano), Centro Congressi dell’Università degli Studi di Milano situato nel complesso dell’Annunziata con Sala Riunioni da 60 posti e Foresteria con 25 stanze di cui 5 singole e 20 doppie. La cittadina di Abbiategrasso, che si trova nei pressi del Parco del Ticino, dista circa 30 chilometri da Milano con cui è collegata mediante ferrovia (in treno 20/30 minuti).

Durata del corso: Da domenica 6 dicembre a martedi 8 dicembre 2009 per un totale complessivo di 18 ore di studio.

Partecipanti
: 25 docenti in servizio attivo nella scuola secondaria superiore di II grado e 30 uditori. Dato il numero limitato di posti, nel caso in cui venisse superato, i partecipanti e gli uditori saranno selezionati tra gli iscritti dando la precedenza agli insegnanti in servizio e poi, eventualmente, tenendo conto della data di iscrizione.

Costo Partecipazione: € 140 comprendenti l’iscrizione al corso, l’affitto della Sala Riunioni, l’alloggio per tre notti nella Foresteria in camere da 1 o 2 posti Uditori:100 € per l’ iscrizione al corso Il prezzo del corso va pagato con bonifico bancario da versare su conto corrente intestato a: Marco Ferraguti IT 49C 01030 01606 000000501437 SPECIFICARE NELLA MOTIVAZIONE: “Corso SIBE e NOME del partecipante”!

Iscrizione: Scrivere una scheda con i propri dati anagrafici e professionali, indicando se si partecipa come insegnante in servizio o come uditore e se si è soci ANISN e/o soci SIBE, ed inviarla a almagistrelli@tiscali.it entro e non oltre il 15 novembre p.v. Entro due giorni i partecipanti e gli uditori del corso, così come i colleghi non selezionati, saranno informati tramite posta elettronica.
4928
4928.pdf (158 KB)