La cattedrale di Darwin

Formato: 14X21 – Pagine: 245 – Prezzo: € 26,00Descrizione: Fino a poco tempo fa  si pensava che l’evoluzionismo e la religione fossero due teorie delle origini e dell’esistenza non conciliabili tra loro. In questo libro l’autore mostra una via originale di unione tra evoluzionismo e religione proponendo di pensare alla società come a un organismo, del quale l’etica e la

Formato: 14X21 – Pagine: 245 – Prezzo: € 26,00

Descrizione: Fino a poco tempo fa  si pensava che l’evoluzionismo e la religione fossero due teorie delle origini e dell’esistenza non conciliabili tra loro. In questo libro l’autore mostra una via originale di unione tra evoluzionismo e religione proponendo di pensare alla società come a un organismo, del quale l’etica e la religione sono adattamenti che permettono alle società umane di funzionare come insiemi coerenti. Quindi, scopo di questo libro è trattare l’organismicità dei gruppi religiosi come una seria ipotesi scientifica. Gli organismi sono il prodotto della selezione naturale. Attraverso innumerevoli generazioni di variazione e selezione, essi acquisiscono proprietà che permettono loro di sopravvivere e riprodursi in un dato ambiente. È importante capire se i gruppi umani in generale, e quelli religiosi in particolare, si qualificano come organismici in tal senso.