La Pikaia, ovvero il principio

LA PIKAIA, OVVERO IL PRINCIPIOdi Andrea C. LeviNiente rane, serpenti, galli, gatti,e niente pesci nell’azzurra baia,ne’ noi, vili o violenti o santi o matti,se non ci fosse stata la Pikaia.Solo alghe intrecciate coi coralli,api e farfalle sulla terra emersa,verdi pianure, solitarie valli,se la Pikaia fosse andata persa(morta in una pozzanghera di greggio,disseccata dal sole sulla costa,i suoi muscoli, fini come

LA PIKAIA, OVVERO IL PRINCIPIO
di Andrea C. Levi

Niente rane, serpenti, galli, gatti,
e niente pesci nell’azzurra baia,
ne’ noi, vili o violenti o santi o matti,
se non ci fosse stata la Pikaia.
Solo alghe intrecciate coi coralli,
api e farfalle sulla terra emersa,
verdi pianure, solitarie valli,
se la Pikaia fosse andata persa
(morta in una pozzanghera di greggio,
disseccata dal sole sulla costa,
i suoi muscoli, fini come fogli,
lacerati da un’onda fra gli scogli)
lasciando il predominio all’aragosta:
e non so dire se sarebbe peggio.