L’altro lato del lungo ragionamento di Darwin: variazione, ereditarietà e origine delle specie

Il Centro Interuniversitario di Ricerca “Seminario di Storia della Scienza”in collaborazione con l’Accademia Pugliese delle ScienzeORGANIZZAMartedì 3 aprile 2012Aula Magna, Palazzo AteneoIL CONVEGNO DI STUDIL’altro lato del lungo ragionamento di Darwin: variazione, ereditarietà e origine delle speciePROGRAMMAOre 9.00 – Saluti autoritàAugusto Garuccio, Prorettore UniversitàApertura dei lavori:Mauro Di Giandomenico, già Direttore del Seminario di Storia della ScienzaPasquale Guaragnella, Decano del Seminario



Il Centro Interuniversitario di Ricerca “Seminario di Storia della Scienza”

in collaborazione con l’Accademia Pugliese delle Scienze


ORGANIZZA

Martedì 3 aprile 2012
Aula Magna, Palazzo Ateneo


IL CONVEGNO DI STUDI

L’altro lato del lungo ragionamento di Darwin: variazione, ereditarietà e origine delle specie


PROGRAMMA


Ore 9.00 – Saluti autorità
Augusto Garuccio, Prorettore Università

Apertura dei lavori:
Mauro Di Giandomenico, già Direttore del Seminario di Storia della Scienza
Pasquale Guaragnella, Decano del Seminario di Storia della Scienza

Sessione I – Chairman:
Vittorio Marzi, Presidente dell’Accademia Pugliese delle Scienze

Ore 9.30 – Introduzione storica:
Alessandro Volpone, Variazione ed ereditarietà in Darwin

Ore 10.00 – Attualizzazione | Lectio Magistralis:
Giorgio Bernardi, Università Roma Tre, L’evoluzione nell’epoca della genomica

Sessione II – Chairman:
Domenico Ribatti, Ordinario di Anatomia umana normale

Ore 11.30 – Attualizzazione | Tavola rotonda sul tema “Genetica, ambiente ed evoluzione
Ospiti, oltre ai relatori precedenti:
Mariano Rocchi, Una variabilità imprevedibile
Mario De Tullio, Trasferimento genetico orizzontale nelle piante: dall’endosimbiosi agli innesti