Le specie alloctone in Italia: censimenti, invasività e piani di azione

La Lombardia con la sua notevole estensione, cui corrisponde una grande variabilità di ambienti naturali ed antropici, costituisce una regione chiave per lo studio delle invasioni in Italia.La redazione di piani d’azione e la definizione di efficaci strategie di monitoraggio e gestione si configurano come passi fondamentali per affrontare un argomento che non dovrebbe essere limitato alla dimensione accademica.In quest’ottica,

La Lombardia con la sua notevole estensione, cui corrisponde una grande variabilità di ambienti naturali ed antropici, costituisce una regione chiave per lo studio delle invasioni in Italia.

La redazione di piani d’azione e la definizione di efficaci strategie di monitoraggio e gestione si configurano come passi fondamentali per affrontare un argomento che non dovrebbe essere limitato alla dimensione accademica.
In quest’ottica, l’organizzazione di incontri e seminari sulla situazione in ambito nazionale e sulle misure di contenimento finora attuate è di primaria importanza e ha l’obiettivo di facilitare la discussione tra ricerca scientifica, amministrazioni locali ed enti che si occupano di conservazione della natura, su una tematica della quale in Italia solo recentemente si sta acquisendo piena consapevolezza.

La partecipazione al Convegno è gratuita (incluso il pranzo del 27 novembre) e aperta a tutti gli interessati. Per motivi organizzativi è obbligatoria la prenotazione, tramite la compilazione della apposita “Scheda adesione.doc” (da inviare a segreteria_parchi@regione.lombardia.it).

Durante tutta la manifestazione sarà allestita una Sezione Poster (formato 70×100). Gli abstract dei poster (fino a 5.000 battute) saranno pubblicati sulla rivista “Memorie della Società Italiana di Scienze Naturali e del Museo Civico di Storia Naturale di Milano” (che sarà distribuita in occasione del Convegno) e dovranno pervenire entro il 25 agosto (da inviare a gabriele.galasso@comune.milano.it).

Sul sito www.ambiente.regione.lombardia.it, sezione convegni ed eventi sono disponibili ulteriori informazioni.


Enti organizzatori
Regione Lombardia, Direzione Generale Qualità dell’Ambiente
Museo di Storia Naturale di Milano
 
Comitato scientifico
Cinzia Secchi, Gianni Ferrario, Pietro Lenna – Regione Lombardia, D.G. Qualità dell’Ambiente
Enrico Banfi, Gabriele Galasso, Giorgio Chiozzi, Carlo Pesarini – Museo di Storia Naturale di Milano
Carlo Blasi – Università “La Sapienza” di Roma
Bruno Cerabolini – Università dell’Insubria di Varese e Centro Flora Autoctona Lombardia
Piero Genovesi – Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale
Guido Tosi – Università dell’Insubria di Varese
Pietro Angelo Nardi – Università di Pavia

Per informazioni:
www.comune.milano.it/WebCity/Documenti.nsf/WEBAll/38E77990DA5A39C3C1257483002F0675?opendocument

Il programma:
www.comune.milano.it/dseserver/WebCity/Documenti.nsf/b8c5b1ce6f43ba3e012567db0040fa9c/38e77990da5a39c3c1257483002f0675/$FILE/Elenco_Poster.pdf

Da sotto si può scaricare la scheda di adesione

4199
4199.rtf (210 B)