Lettere a un giovane scienziato

7134.JPG

Nel suo nuovo libro, edito da Cortina, Edward Wilson, il creatore della sociobiologia, condensa qui sessant’anni di ricerca e didattica e offre ventun lettere dense di aneddoti autobiografici che illuminano la sua carriera e le sue profonde motivazioni a diventare un biologo

ISBN: 978-88-6030-613-5
Autore: Wilson Edward O.
Titolo: Lettere a un giovane scienziato
Collana: Scienza e idee
Argomenti: Scienza e Divulgazione scientifica 
Pagine: 226
Anno: 2013
Il libro
Ispirandosi alle Lettere a un giovane poeta di Rilke, Edward Wilson, il creatore della sociobiologia, condensa qui sessant’anni di ricerca e didattica. Ci offre ventun lettere, ognuna arricchita di belle illustrazioni, dense di aneddoti autobiografici che illuminano la sua carriera e le sue profonde motivazioni a diventare un biologo.
Il successo nella scienza non dipende tanto da abilità matematiche o da un elevato quoziente d’intelligenza quanto dalla passione che spinge a individuare un problema e a impegnarsi nella sua soluzione. Dal collasso delle stelle all’esplorazione delle foreste pluviali, dalla struttura dei fondi oceanici alla “società delle formiche”, Wilson instilla nel lettore l’amore per le infinite meraviglie della natura e il rispetto per l’umile posto che l’essere umano occupa nell’ecosistema del pianeta.
L’autore
Edward O. Wilson, Edward O. Wilson, vincitore di due premi Pulitzer, riconosciuto come uno dei più insigni scienziati nel panorama internazionale, è professore emerito di Biologia alla Harvard University. In questa collana ha pubblicato La conquista sociale della Terra (2013).