L’intelligenza delle api

Un libro sul funzionamento del cervello e sulle capacità cognitive delle api. Di Randolf Menzel e Matthias Eckoldt, edito da Raffaello Cortina Editore

Titolo: L’intelligenza delle api
Autori: Randolf Menzel,Matthias Eckoldt
Editore: Raffaello Cortina Editore
Collana: Scienza e Idee
Pagine: 328
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo: 29 euro


Scheda del libro

Amiamo le api soprattutto perché producono il miele. Ma sono anche fra gli animali più importanti e più intelligenti del pianeta. Senza la loro attività di impollinatrici, in tutto il mondo ci sarebbero problemi per le risorse alimentari. Sono però in grado di fare di più: il loro minuscolo cervello pensa, pianifica, fa di conto e forse sogna. Le api possiedono, sorprendentemente, molte delle nostre capacità mentali. Come percepiscono i profumi e vedono i colori, come si forma la loro memoria, come apprendono regole e modelli, addirittura come riconoscono i volti, da dove derivano le loro conoscenze, che cosa sanno e come vengono prese le decisioni in quel superorganismo che è una popolazione di api: sono i grandi temi di questo particolarissimo libro. Randolf Menzel e Matthias Eckoldt parlano anche della moria delle api e del ruolo che questi insetti possono avere nel creare un sistema di allerta precoce contro gli effetti nocivi delle nostre tecnologie.

Prefazione di Giorgio Vallortigara


Randolf Menzel
, zoologo e neurobiologo, è un’autorità nel campo della ricerca sull’intelligenza degli animali e per oltre trent’anni ha diretto l’Istituto di neurobiologia della Freie Universität di Berlino.

Matthias Eckoldt è saggista, docente e pluripremiato autore di programmi radiofonici. Ha pubblicato recentemente Kann das Gehirn das Gehirn verstehen? (Il cervello può capire il cervello?), per il quale aveva già collaborato con Randolf Menzel.