L’invenzione della ceramica

6511.JPG

Un articolo pubblicato sull’ultimo numero di Science (“Early Pottery at 20,000 Years Ago in Xianrendong Cave, China“) dimostra che si deve anticipa a circa 20.000 anni fa la prima produzione di ceramiche. Come riassume un commento editoriale (“On the Invention of Pottery“) la scoperta della tecnica di produzione del vasellame, molto utile per la cottura dei cibi, sarebbe avvenuta in


Un articolo pubblicato sull’ultimo numero di Science (“Early Pottery at 20,000 Years Ago in Xianrendong Cave, China“) dimostra che si deve anticipa a circa 20.000 anni fa la prima produzione di ceramiche. Come riassume un commento editoriale (“On the Invention of Pottery“) la scoperta della tecnica di produzione del vasellame, molto utile per la cottura dei cibi, sarebbe avvenuta in Cina durante l’ultimo massimo glaciale (LGM), ben 10.000 anni prima di una delle più grandi rivoluzioni culturali, l’introduzione dell’agricoltura, che avrà effetti impressionanti su molti aspetti dell’evoluzione culturale umana.

Da L’Antievoluzionismo in Italia, blog di Daniele Formenti