Luoping biota: una nuova finestra si apre sul triassico medio

Tre anni di scavi presso Luoping, provincia dello Yunnan (Cina sud-occidentale) hanno portato al rinvenimento di circa 20.000 fossili, migliaia dei quali con eccezionale qualità di preservazione. Tra di essi vertebrati e invertebrati marini: una delle più diverse faune fossili al mondo. Il sito è stato datato a 242 Ma (Anisico, Triassico Medio inferiore), circa 10 Myr dopo l’estinzione Permo-Triassica


Tre anni di scavi presso Luoping, provincia dello Yunnan (Cina sud-occidentale) hanno portato al rinvenimento di circa 20.000 fossili, migliaia dei quali con eccezionale qualità di preservazione. Tra di essi vertebrati e invertebrati marini: una delle più diverse faune fossili al mondo.


Il sito è stato datato a 242 Ma (Anisico, Triassico Medio inferiore), circa 10 Myr dopo l’estinzione Permo-Triassica (ove 90% circa delle specie scomparse). La peculiare importanza dei Lagerstätte – la possibilità di documentare interi ecosistemi fossili – fornisce dunque in questo caso anche la possibilità di comprendere tempi e modi del recupero post-estinzione.


La presenza nel Luoping biota, ad esempio, di ‘super-predatori’ quali Saurichthys e Mixosaurus ha suggerito agli autori dello studio in pubblicazione sui Proceedings della Royal Society B che la complessità delle reti trofiche avessero raggiunto (in Cina meridionale, nell’Anisico) livelli simili a quelli pre-estizione e che il rimescolamento delle carte in gioco avesse permesso a gruppi mai documentati nel Permiano della zonas di inserirsi nell’ecosistema, magari occupando proprio le nicchie lasciate libere da organismi andati estinti.


Il professor Shixue Hu, primo autore dello studio e coordinatore del Chengdu Group, ha annunciato che nei prossimi anni seguiranno molte altre pubblicazioni su questa eccezionale fauna.


Attendiamo trepidanti!


Massimo Bernardi


L’articolo:
Shi-xue Hu, et al. 2010. The Luoping biota: exceptional preservation, and new evidence on the Triassic recovery from end-Permian mass extinction. Proc. Royal Soc. B, published online before print Dec 23.


Alcune foto del sito