M’ammalia. La Settimana dei Mammiferi: “Mammiferi ai 4 venti”

Anche quest’anno si avvia la quarta edizione di “M’ammalia. La settimana dei Mammiferi, Mammiferi ai 4 venti”, evento promosso in sinergia dall’Associazione Teriologica Italiana e dalla Associazione Nazionale Musei Scientifici, Orti Botanici, Giardini Zoologici e Acquari (A.N.M.S.).In particolare, quest’anno l’iniziativa cade nel ventesimo anniversario della nascita dell’ATIt. Fu infatti nel corso dell’Assemblea dei Soci tenutasi a Perugia il 30 settembre


Anche quest’anno si avvia la quarta edizione di “M’ammalia. La settimana dei Mammiferi, Mammiferi ai 4 venti”, evento promosso in sinergia dall’Associazione Teriologica Italiana e dalla Associazione Nazionale Musei Scientifici, Orti Botanici, Giardini Zoologici e Acquari (A.N.M.S.).

In particolare, quest’anno l’iniziativa cade nel ventesimo anniversario della nascita dell’ATIt. Fu infatti nel corso dell’Assemblea dei Soci tenutasi a Perugia il 30 settembre 1992 (presieduta da Mauro Cristaldi, nel contesto del 54° Congresso dell’Unione Zoologica Italiana), che venne formalmente costituita l’Associazione Teriologica Italiana.

L’iniziativa, che si terrà dal 29 ottobre al 4 novembre, sarà l’occasione per promuovere attivamente, mediante seminari, proiezione di filmati, mostre e visite guidate, aspetti peculiari della biologia dei Mammiferi, delle loro problematiche di conservazione, del ruolo delle collezioni museali sia nel contesto della divulgazione sia della ricerca, delle metodologie di studio e di gestione dei Mammiferi, e sulle interazioni di queste specie con l’uomo e le sue attività.

Al fine di favorire la più ampia e proficua collaborazione sia da parte di singoli interessati sia da parte di Enti, Associazioni e Gruppi, e con l’intento di valorizzare le specificità e le peculiarità locali che caratterizzano e contraddistinguono ciascuna sede museale e universitaria o altresì le valenze teriologiche dei parchi e delle aree protette, l’organizzazione degli eventi nell’ambito di “M’ammalia. La settimana dei Mammiferi” sarà promossa direttamente dai soggetti aderenti all’iniziativa, che si potranno avvalersi della promozione e del raccordo delle iniziative stesse da parte dell’A.T.It. e dell’A.N.M.S.

L’A.T.It. E l’A.N.M.S. si occuperanno inoltre di fornire agli aderenti all’iniziativa un supporto finalizzato sia a favorire l’organizzazione sia a individuare eventuali relatori che possano promuovere e farsi carico di iniziative nelle sedi interessate ma prive di proprio personale nel settore teriologico.

Tutte le iniziative in tutta Italia, giorno per giorno