Meet Me Tonight 2016

meet_me_tonight

La quinta edizione dell’appuntamento milanese della Notte dei Ricercatori della Lomabardia arriva venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre ai Giardini Indro Montanelli e al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia. Oltre 100 proposte gratuite fra incontri e laboratori


Torna MeetmeTonight, iniziativa da non perdere della Notte Europea dei Ricercatori a Milano e in Lombardia. L’appuntamento con i protagonisti della ricerca, giunto alla quinta edizione, è venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre ai Giardini Indro Montanelli di via Palestro, dalle ore 11 alle 22, e al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, il venerdì, dalle ore 18 alle 24. L’evento è promosso da Politecnico di Milano, Università degli Studi di Milano, Università degli Studi Milano-Bicocca, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia e Comune di Milano.

Ai Giardini Indro Montanelli i visitatori di tutte le età avranno a disposizione circa 50 laboratori interattivi e 17 talk sui temi dell’attualità scientifica. Oltre 520 i ricercatori impegnati su un’area di 4000 metri quadrati. Per un’esperienza più vicina ai propri interessi, quest’anno gli ospiti dell’evento milanese potranno scegliere quali laboratori visitare anche in base alla divisione in due aree tematiche: Salute e società e Tecnologia e ambiente. I visitatori più piccoli potranno cimentarsi con provette e reazioni chimiche, scopriranno come è fatto un cristallo oppure, ancora, potranno camminare a piedi nudi su un tappeto di foglie. Altrettante le esperienze che attendono i più grandi: sarà possibile impostare un allenamento personalizzato con il medico dello sport, conoscere i segreti della stampa 3D o mettersi alla prova in una competizione informatica. Con i talk si parlerà di energie rinnovabili e di lavoro, il cibo sarà protagonista di due incontri a tema food, per chi è interessato alla salute, invece, si affronteranno i temi del costo dei farmaci, dell’Aids e dei falsi miti sui vaccini. Tutte le attività sono a ingresso gratuito.

Come già nelle passate edizioni, anche questa volta la mattina del venerdì è dedicata alle scuole: oltre 2500 gli studenti attesi dalle elementari alle superiori, di Milano e MonzaBrianza, coinvolti attraverso l’Ufficio Scolastico Regionale. Nelle attività dei Giardini sono coinvolti università, centri di ricerca ed enti: dall’INFN alla Libera Università di Lingue e Comunicazione – IULM, dall’European Commission, all’IRCCS Ospedale San Raffaele e tanti altri.

Anche quest’anno durante la Notte europea dei ricercatori il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia offrirà un’apertura serale gratuita per tutti i cittadini. Saranno proposti oltre 30 incontri con più di 70 ricercatori e oltre 20 fra attività interattive, visite speciali, performance musicali. Si discuterà tra gli altri di Brexit, virus Zika, mental training, gestione delle emergenze sanitarie, sfide della fisica delle particelle, grafene per il ciclismo, creazione di un farmaco, differenze di genere. Andrà in scena un processo alla rivoluzione maker con Stefano Micelli come avvocato della difesa mentre i ricercatori incontreranno a tu per tu i visitatori in uno Speed date all’ombra del sottomarino Toti. I protagonisti della ricerca si confronteranno con policy maker e giornalisti. Negli incontri sono coinvolte università italiane e internazionali, aziende, enti quali Fondazione Cariplo, Fondazione Giannino Bassetti, ESA, ASI e istituti di ricerca come IFOM, INFN, Istituto Clinico Humanitas, Fondazione Umberto Veronesi, AriSLA, CNR, IEO. Tra i nomi più noti il presidente dell’Inps Tito Boeri che parlerà di economia della longevità e l’astronauta Paolo Nespoli, nell’unico incontro pubblico prima della presentazione della sua prossima missione sulla Stazione Spaziale Internazionale. Il programma completo è disponibile qui

Venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre MeetmeTonight sarà anche a Brescia, Busto Arsizio, Castellanza, Como, Edolo, Lodi, Pavia e Varese.

MeetmeTonight è online all’indirizzo meetmetonight.it e sui social con l’hashtag #mmt16
Facebook: www.facebook.com/meetme2night
Twitter: www.twitter.com/meetme2night
YouTube: www.youtube.com/mmetonight