NaturAlis 10: Biodiversità a portata di mano

copertina-2

E’ liberamente accessibile online l’ultimo libro della rivista NaturAlis: le città del futuro sono quelle in cui ogni cittadino trova il suo spazio, che abbia due, quattro o più zampe …

Città sinonimo di palazzi, cemento e tecnologia, ma non è proprio così. Quando un cittadino decide di fermarsi e di sottrarsi alla vita frenetica, agli sguardi fugaci e all’inquinamento acustico, potrebbe accorgersi di condividere il proprio territorio con altri abitanti. Scorgere così il codirosso spazzacamino dalla sua finestra, il geco sulle pareti di casa, il riccio nel proprio giardino. Potrebbe sorprendersi nello scoprire che i suoni della città, a cui si è abituato, non sono soltanto il claxon delle automobili e il rombo dei motori, ma anche il tubare delle tortore di giorno e lo stridìo della civetta durante la notte. Potrebbe realizzare che, forse, vale la pena conoscere meglio questi strani concittadini al punto da decidere di rispettarli.

Con questo numero la redazione di NaturAlis mette in primo piano le specie animali e vegetali che quotidianamente condividono i nostri spazi, ma che risultano invisibili ai nostri occhi, troppo accecati dalla luce degli smartphone, troppo concentrati a fotografare se stessi.

In queste pagine percorreremo i vicoli di Napoli alla ricerca delle specie che hanno influenzato la sua storia, metteremo a disposizione consigli pratici per incrementare la biodiversità del nostro giardino, godremo della bellezza di alcune specie animali che vivono al nostro fianco con la photogallery di Marco Colombo.

Per saperne di più leggi online!