Piume e squame per il dinosauro giurassico

Nuovi fossili rivelano la complessa interazione tra tubercoli e piumaggio, in un dinosauro non prossimo agli uccelli


Uno studio su Science descrive un giacimento fossilifero in cui sono stati rinvenuti numerosi resti di un nuovo dinosauro ornitischio: la nuova specie, di lunghezza pari a circa 1 metro e mezzo, è stata chiamata Kulindadromeus zabaikalicus e visse nel Giurassico Medio-Superiore nella zona dell’attuale Siberia. La sua caratteristica principale sono i suoi tegumenti corporei, in quanto presenta sia tre tipi di squame sia tre tipi di strutture filamentose. 

Per una descrizione particolareggiata della scoperta e delle implicazioni si rimanda a questo post del blog Theropoda del paleontologo Andrea Cau