Quando i primi Sapiens a Fumane e in Europa?

Interessanti scoperto sui primi popolamenti umani di Italia ed Europa

È disponibile on-line nella rivista Journal of Human Evolution un articolo che fa il punto sulla cronologia dell’Uluzziano in Italia e in Grecia, la cultura associata ai più antichi resti di Uomo Anatomicamente Moderno. L’articolo, intitolato On the chronology of the Uluzzian, porta la firma di vari specialisti dell’Università di Oxford attivi nella datazione di Grotta di Fumane e di altri archeologi italiani. Un acceso dibattito è in atto attorno ad una recente ipotesi che attribuisce ai primi rappresentanti della nostra specie alcune marcate innovazioni culturali attribuite tradizionalmente agli ultimi Neandertal. Per ricostruire la mappa demografica europea e quindi per verificare possibili contatti tra le due specie umane, è fondamentale disporre di un quadro cronologico affidabile che marchi il momento in cui l’Uluzziano registra la sua prima comparsa. Per quanto riguarda Fumane, le datazioni di campioni di ossa e di carboni contenuti nella successione stratigrafica collocano questo evento attorno a 44mila anni fa. 
L’articolo è consultabile su: http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0047248414000074
Tratto dal sito della Grotta di Fumane