Scuola di Alta Formazione in Filosofia Etica ed Etologia 2014

Quest’anno la Scuola di Alta Formazione in Filosofia Etica ed Etologia dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale si terrà dal 9 all’11 ottobre e vedrà la partecipazione della grande etologa Jane Goodall. Il titolo di questa edizione è “Cooperazione ed Evoluzione. Omaggio a Jane Goodall”


Presentazione del corso 

L’incontro dei nostri studenti con Jane Goodall come inizio di un’esperienza di formazione etica e scientifica 

Grazie alla possibilità di ospitare, per un’intera giornata, Jane Goodall che fu, a partire dagli anni Sessanta, il primo essere umano a studiare la vita degli scimpanzé in natura, ed è oggi simbolo mondiale dell’impegno umanitario e antispecista, il nostro corso 2014 è in grado di offrire ai giovani delle scuole superiori, delle Università, e di tutti i corsi post-universitari italiani, l’opportunità di un percorso di formazione scientifica ed etica che potranno sviluppare negli anni, in diverse forme (programma “Roots and Shoots”; concorso “Pari e Diversi”; corsi di Alta Formazione della Scuola di Filosofia Etica ed Etologia), attraverso l’incontro con una donna che ha rivoluzionato la conoscenza scientifica e l’etica contemporanee, aprendole alla scoperta delle culture animali e alla possibilità di un rapporto solidale con le nostre specie sorelle e, più in generale, con gli altri esseri viventi.

I lavori si apriranno nel pomeriggio del 9 ottobre, introducendo il tema del corso: la relazione tra cooperazione ed evoluzione; il ruolo della cooperazione nei processi evolutivi ma anche le differenti forme di attività cooperative, osservabili nelle società animali e nei contesti umani,  i “gradi di libertà” da esse realizzati, i diversi effetti che hanno prodotto. 

Durante la mattinata del 10 ottobre, Jane Goodall parlerà agli studenti della sua esperienza di vita e di studio, presenterà il programma “Roots and Shoots”, e commenterà i lavori premiati nel concorso “Pari e Diversi”. Il lunch conclusivo della sessione sarà occasione per festeggiare gli ottanta anni che la Goodall ha compiuto, nel 2014. La sessione pomeridiana, dedicata al tema della cooperazione tra le scimmie antropoidi e antropomorfe, sarà svolta da quattro primatologi italiani e da Jane, che proporrà la relazione conclusiva.

L’ultima giornata (11 ottobre) vedrà studiosi di diversa formazione disciplinare confrontarsi sui temi del rapporto tra cooperazione ed ominazione, cooperazione e dominio, modelli di sviluppo e configurazioni politico-economiche. 

Il corso ha, accanto alle finalità didattiche, uno scopo etico: raccogliere fondi per la “Casa dei Bambini Sanganigwa”, fondata da Jane Goodall, in Tanzania,  nel 1998,  unica struttura di accoglienza e formazione per orfani di genitori morti per AIDS e minori in difficoltà, presente nella regione Kigoma, una tra le più povere al mondo.

La frequenza piena al corso consentirà agli studenti aventi diritto l’acquisizione di 2 CFU.


PROGRAMMA

Giovedì 9 ottobre 2014  h. 16.00 – Campus Folcara – Aula Magna 
EVOLUZIONE  DEI SISTEMI COOPERATIVI
Coordina: Massimo Stanzione (Università di  Cassino e del Lazio Meridionale) 
Saluti del Direttore del Dipartimento di Lettere e Filosofia Edoardo Crisci
Marco Celentano (Università di  Cassino e del Lazio Meridionale) Presentazione del corso 2014 
Marcello Buiatti (Università di Firenze) Cooperazione tra le quattro fonti della variabilità nell’evoluzione dei comportamenti 
Emanuele Coco (Università di Firenze) Infelici cooperanti? Modelli di cooperazione nella Teoria dei giochi, in un inedito di W.D. Hamilton e nella “Teoria Critica” di H. Marcuse

Venerdì 10 ottobre 2014 h. 09.30 – Campus Folcara – Aula Magna 
LA CURA DELLA VITA OLTRE I CONFINI DELL’UMANO
Coordina: Fiorenza Taricone (Cudari – Università di  Cassino e del Lazio Meridionale)
Saluti del Rettore dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale Ciro Attaianese
Daniela De Donno (Jane Goodall Institute Italia) Cooperazione e sostenibilità nell’esperienza del Jane Goodall Institute
Marco Celentano Etologia di un riscatto. Ringraziamenti a Jane Goodall 
Fiorenza Taricone (Cudari – Università di  Cassino e del Lazio Meridionale) Presentazione del concorso “Pari e Diversi. Convivere con il ‘mondo animale’: uno scambio reciproco. Omaggio a Jane Goodall”
Jane Goodall (Jane Goodall Institute) Presentazione del programma “Roots and Shoots” e premiazione dei vincitori del concorso”Pari e Diversi”

h. 13.30 Lunch in onore di Jane Goodall 

h. 16.00 – Campus Folcara – Aula Magna 
SOCIALITA’ E COOPERAZIONE NEI PRIMATI NON UMANI
Coordina: Paolo Zecchinato (Università di  Cassino e del Lazio Meridionale)
Monica Carosi (Università di Roma Tre) – Augusto Vitale (Istituto Superiore di Sanità di Roma) Poligami, forse poliandrici e qualche volta monogami: competizione e social bonding nelle scimmie del Vecchio e Nuovo Mondo
Giada Cordoni (Univerità di Pisa) – Elisabetta Palagi (Univerità di Pisa) Gioco e gestione dei conflitti nelle grandi antropomorfe: l’arte di vivere insieme
Jane Goodall (Jane Goodall Institute): Conclusioni

Sabato 11 ottobre 2014 h. 09.30- Campus Folcara – Aula Magna 
LA “PREISTORIA” UMANA TRA CONFLITTUALITÁ E MUTUO APPOGGIO 
Coordina: Giovanni De Vita (Università di Cassino e del Lazio Meridionale)
Giorgio Manzi (Università La Sapienza di Roma) Cooperazione apprendimento ed evoluzione umana
Luciana Percovich (Libera Università delle donne – Milano) Testimonianze di cooperazione egualitaria nelle antiche culture: l’organizzazione sociale e simbolica dei clan matrifocali nell’Europa del Neolitico

h. 16.00 – Campus Folcara – Aula Magna 
PER UN APPROCCIO CRITICO AL CONCETTO DI SVILUPPO 
Coordina: Enrico Alleva (Istituto Superiore di Sanità di Roma)
Saverio Kratli  (University of Sussex) Effetti dell’odierno modello di “sviluppo” sull’economia pastorale africana 
Luca Scafoglio (Università Federico II di Napoli) Sull’idea di «storia naturale». Il rapporto tra “uomo” e “vivente” nei contributi della Scuola di Francoforte ad una teoria critica della società