Sette metri di collo!

Scoperti i fossili di un gigantesco dinosauro sauropode: aveva il collo lungo la metà del corpo

Un team di paleontologi giapponesi, cinesi e canadesi hanno recentemente descritto un nuovo genere (e una nuova specie) di dinosauro sauropode di dimensioni gigantesche, vissuto intorno a 160 milioni di anni fa. Qijianglong guokr, così è stata battezzata la nuova specie, il cui nome significa drago di Qijiang (per il luogo di ritrovamento nei pressi della città cinese di Qijiang), appartiene alla famiglia dei Mamenchisauridae, dinosauri noti per aver il collo lungo come il resto del corpo. La specie, descritta sulla rivista Journal of Vertebrate Paleontology, poteva raggiungere i 15 metri di lunghezza (quindi oltre 7 metri di collo!).

Una delle caratteristiche di questa specie è la presenza di piccole sacche d’aria negli spazi localizzati tra ciascuna coppia di vertebre del collo, alleggerendo quindi questa struttura e rendendola, nonostante l’enorme dimensione, più facilmente sostenibile e manovrabile.


Riferimenti:
Lida Xing, Tetsuto Miyashita, Jianping Zhang, Daqing Li, Yong Ye, Toru Sekiya, Fengping Wang, Philip J. Currie. A new sauropod dinosaur from the Late Jurassic of China and the diversity, distribution, and relationships of mamenchisaurids. Journal of Vertebrate Paleontology, 2015; e889701 DOI: 10.1080/02724634.2014.889701

Imagine Credit: Xing Lida