Un nuovo dinosauro piumato

Quattro ali e una lunghissima coda piumata: ecco Changyuraptor yangi, un nuovo dinosauro volante dalla Cina


Diamo il benvenuto all’ultimo arrivato del gruppo in continua espansione dei dinosauri piumati: si tratta di Changyuraptor yangi, rinvenuto in un sedimento roccioso della Cina nordorientale risalente a 125 milioni di anni fa e descritto nei giorni scorsi sulla rivista Nature Communications. La nuova specie aveva una lunghezza di circa 1,2 metri e un peso di circa 4 kg, e risulta strettamente imparentata con Microraptor (Pikaia ne ha parlato qui), dinosauro certamente in grado di volare. Come il famoso parente, anche Changyuraptor presentava penne su tutti e quattro gli arti e una lunga coda, anch’essa piumata, che raggiungeva una lunghezza pari a un terzo dell’intero corpo, rendendolo il il dinosauro piumato con la coda più lunga finora noto. Secondo gli autori, questa struttura probabilmente aveva una funzione di bilanciamento durante il volo, e in particolare in fase di atterraggio, che poteva essere particolarmente utile per una specie dal peso considerevole per essere un volatore.


Riferimenti:
Gang Han, Luis M. Chiappe, Shu-An Ji, Michael Habib, Alan H. Turner, Anusuya Chinsamy, Xueling Liu & Lizhuo Han. A new raptorial dinosaur with exceptionally long feathering provides insights into dromaeosaurid flight performance. Nature Communications 5, Article number: 4382 doi:10.1038/ncomms5382

Immagine: 
Credit: Stephanie Abramowicz, Dinosaur Institute, NHM