In libreria una ricchissima monografia su Darwin

La monografia – del costo di € 5,00 – viene venduta dal gruppo Feltrinelli, oppure va richiesta direttamente all’editore (verrà spedita in contrassegno, o in alternativa con pacco postale previo versamento su c/c postale n. 734202 intestato a Il Calendario del Popolo).INDICE:Carlo Salinari, Darwin: l’evoluzioneTelmo Pievani e Emanuele Serrelli, Il corallo della vitaGuido Chiesura, Charles Darwin: l’importanza di nascere geologoIsabella C.

La monografia – del costo di € 5,00 – viene venduta dal gruppo Feltrinelli, oppure va richiesta direttamente all’editore (verrà spedita in contrassegno, o in alternativa con pacco postale previo versamento su c/c postale n. 734202 intestato a Il Calendario del Popolo).

INDICE:

Carlo Salinari, Darwin: l’evoluzione

Telmo Pievani e Emanuele Serrelli, Il corallo della vita

Guido Chiesura, Charles Darwin: l’importanza di nascere geologo

Isabella C. Blum, Nella mente di Charles Darwin

Patrizio Roversi, Evoluti per caso: in viaggio sulle tracce di Darwin

Chiara Ceci, Darwin 1809-2009: la mostra internazionale

Vittorio Morfino, Sulla “legge dell’evoluzione” tra Marx e Darwin

Ferdinando Vidoni, Darwinismo e movimento operaio

Alessandra Magistrelli, Sopire, dormire… la scuola italiana e l’evoluzione

Vittorio Parisi, Ricostruire e raccontare le storie dell’evoluzione: la filogenesi animale

Marco Ferraguti, E’ possibile compiere esperimenti sull’evoluzione?

Maurizio Casiraghi, Le modalità plurali dell’evoluzione: la simbiosi

Sara Baccei, Ilaria Panzeri, Le modalità plurali dell’evoluzione: Evodevo

Mauro Mandrioli, La teoria dell’evoluzione: una teoria in evoluzione

Ivana Lombardini, La prudenza intellettuale di Charles Darwin

Daniele Formenti, 1871: Darwin sull’origine dell’uomo e l’evoluzione umana

Giorgio Tarditi Spagnoli, I fantasmi della notte di Ian Tattersall

Marcello Sala, Discendiamo davvero dalle scimmie?

Fabio Penati, I musei di storia naturale alle prese con l’evoluzione

Vicente Claramonte Sanz, Il Disegno Intelligente alla prova della scienza

Ilaria Guaraldi Vinassa de Regny, Comunicare l’evoluzione oggi

Paolo Coccia, Pikaia. Il portale dell’evoluzione

PRESENTAZIONE:

Illustri contributi raccontano sotto luci differenti la figura di Darwin: il viaggio, il metodo di lavoro, i taccuini di lavoro segreti, la sua abilità di geologo, la sua biografia che si intreccia con il clima culturale del suo tempo e con il lavoro di ricerca, la sfida filosofica del naturalismo che avrebbe portato il vivente – e infine l’uomo – nel dominio della spiegazione scientifica. Tra gli autori di questa prima parte figurano Isabella C. Blum, Chiara Ceci, Guido Chiesura, Vittorio Morfino, Telmo Pievani, Patrizio Roversi, Emanuele Serrelli.
Alessandra Magistrelli, Vittorio Morfino e Ferdinando Vidoni ci conducono, non senza sorprese, ad ascoltare le complesse risonanze di Darwin nel marxismo e del “movimento operaio”,  nonché e nella scuola italiana.
Grande spazio è poi dedicato alle scienze biologiche contemporanee, che conservano viva nel proprio nucleo l’intuizione fondamentale di Darwin – la teoria della selezione naturale – e trovano tuttora alimento da tutte le sue idee e dal suo lavoro rigoroso. La teoria dell’evoluzione oggi è arricchita e ampliata ma – come spesso accade nella scienza – non ha superato il lavoro di Darwin, lo ha bensì integrato con le nuove scoperte e teorizzazioni: si parlerà di come oggi i biologi evoluzionisti procedono nel ricostruire le storie dell’evoluzione; di come la selezione naturale si possa osservare attraverso il metodo sperimentale; di come essa debba fare i conti con i vincoli strutturali degli organismi che entrano in gioco per generare le forme del vivente; degli studi sullo sviluppo degli organismi e sulla simbiosi che danno oggi un quadro molto più ricco e complesso di ciò che può avvenire nel tempo profondo dell’evoluzione. Tutto questo spiegato in modo chiaro da autori che uniscono in sé le competenze di ottimi scienziati e divulgatori come Vittorio Parisi, Maurizio Casiraghi, Marco Ferraguti, Mauro Mandrioli, Sara Baccei e Ilaria Panzeri del Gruppo di Filosofia della Biologia dell’Università di Milano Bicocca.
Particolare attenzione è dedicata alla evoluzione dell’uomo, tema quanto mai “caldo” e interessante: Daniele Formenti, Ivana Lombardini, Marcello Sala, Giorgio Tarditi Spagnoli e Ian Tattersall, ci conducono dalle applicazioni spesso improprie della teoria della selezione naturale alla società umana, a ciò che Darwin ha veramente detto sull’origine dell’uomo nel 1871, all’attuale visione “a cespuglio” dell’evoluzione dell’uomo e alle persistenti distorsioni operate dai media.
Proprio con la comunicazione si conclude la monografia, affrontando le problematiche e le sfide che si giocano oggi nei musei, nelle istituzioni e nelle nuove tecnologie, combattendo se necessario in difesa della scienza e smascherando correnti di pensiero antiscientifiche come quella del Disegno Intelligente, con l’aiuto di Ilaria Guaraldi Vinassa de Regny, Fabio Penati, Vicente Claramonte Sanz e Paolo Coccia, vicedirettore di Pikaia il portale dell’evoluzione con il quale si invita a restare in contatto.