I Neanderthal hanno copiato strumenti da Homo sapiens?

I Neanderthal hanno copiato strumenti da Homo sapiens?

Due studi paralleli mostrano la presenza di Homo sapiens nei Balcani già 46.000 anni fa e un probabile scambio tecnologico con Homo neanderthalensis

Consigli di Lettura Pandemici!

Consigli di Lettura Pandemici!

Siamo ormai agli sgoccioli delle restrizioni sociali. Nonostante ciò….. non si sa mai, se dovessimo ricascarci…. dedichiamo un po’ del nostro tempo alla lettura

Una grande coda pinnata: lo spinosauro era davvero un dinosauro acquatico!

Una grande coda pinnata: lo spinosauro era davvero un dinosauro acquatico!

Un team internazionale composto anche da numerosi paleontologi italiani ha scoperto la prima coda completa di spinosauro. Test di laboratorio hanno dimostrato che il più grande dinosauro predatore di tutti i tempi nuotava grazie ad una coda lunga, alta e piatta come quella di alcuni tritoni, mai vista in nessun altro dinosauro. La scoperta su Nature

Climate Change – the board game

Climate Change – the board game

Segnaliamo un gioco su evoluzione e adattamento ai cambiamenti climatici, liberamente accessibile online

Il più antico animale bilatero

Il più antico animale bilatero

Dall’Australia del sud proviene il più antico animale a simmetria bilaterale finora conosciuto. Si tratta della specie finora nota più affine all’antenato comune alla maggior parte degli animali viventi, uomo incluso

Il riscaldamento globale al tempo del coronavirus

Il riscaldamento globale al tempo del coronavirus

Con il mondo giustamente spaventato dal coronavirus e dalle sue conseguenze sanitarie ed economiche, il riscaldamento globale e tutti gli effetti associati sono quasi scomparsi dai media. Eppure non c’è da essere meno preoccupati della pandemia in corso perché clima e salute sono in stretto rapporto e i cambiamenti climatici sono più mortali del coronavirus.

Coronavirus: uno sguardo evoluzionistico

Coronavirus: uno sguardo evoluzionistico

Sul coronavirus è stato detto davvero ormai di tutto. C’è un’ampia letteratura, anche scientifica, sui vari aspetti di questa epidemia. C’è, però, una prospettiva ancora un po’ negletta. Cioè quella evoluzionistica

Le ibridazioni ridisegnano l’albero dell’evoluzione umana

Le ibridazioni ridisegnano l’albero dell’evoluzione umana

La storia evolutiva umana (e non solo) è una storia di ibridazioni. Quali sono le implicazioni sul concetto biologico di specie?

Notizie

  • Anche le teorie complottiste avrebbero una ragione comportamentale

    Anche le teorie complottiste avrebbero una ragione comportamentale

    Le tendenze cospirazionistiche sarebbero originate da un insieme di fattori psico-sociali che modellerebbero lo stile cognitivo dell’individuo e ne altererebbero la percezione sensoriale sull’interpretazione del …
  • Il mistero sotto i nostri piedi

    Il mistero sotto i nostri piedi

    La forza di gravità e gli sforzi dell'uomo per comprenderla nell'ultimo libro di Richard Panek, edito da Raffaello Cortina Editore
  • La solitudine del raptor

    La solitudine del raptor

    Siamo tutti abituati a pensare ai 'raptor' come un branco coordinato di cacciatori. Uno studio recente, basato sull'analisi degli isotopi di carbonio e ossigeno e …
  • L’invasione degli ctenofori cannibali

    L’invasione degli ctenofori cannibali

    Un nuovo studio mostra come il cannibalismo possa essere, per alcuni invertebrati invasivi, un meccanismo che aiuta sia la sopravvivenza, in periodi di scarsità di …
  • Le Ande precolombiane sotto la lente del DNA

    Le Ande precolombiane sotto la lente del DNA

    Sulle Ande i popoli di ogni regione sono stati riorganizzati dal dominatore da turno, ma non sostituiti. Lo racconta l'analisi del DNA antico di 89 …