Cinema e Scienza in Evoluzione

4976

Un ciclo di incontri che esplora criticamente i prodotti audiovisivi e il nostro immaginario attorno alla biologia e all’evoluzione. Occasione per scendere in profondità e comprendere meglio tanto la teoria dell’evoluzione – come la elaborò Charles Darwin e com’è oggi – quanto alcuni elementi del funzionamento dei linguaggi audiovisivi, quanto ancora il complesso rapporto che si può instaurare tra cinema

Un ciclo di incontri che esplora criticamente i prodotti audiovisivi e il nostro immaginario attorno alla biologia e all’evoluzione. Occasione per scendere in profondità e comprendere meglio tanto la teoria dell’evoluzione – come la elaborò Charles Darwin e com’è oggi – quanto alcuni elementi del funzionamento dei linguaggi audiovisivi, quanto ancora il complesso rapporto che si può instaurare tra cinema e scienza nella società.

L’orario mattutino e il taglio proposto rendono il percorso adatto a pubblico adulto di esperti e non esperti, a studenti universitari o degli ultimi anni delle scuole superiori.

E’ previsto l’intervento di esperti di alto livello nazionale e internazionale.

Sede:
Cinema Multisala Centrale
via Torino 30/32
Milano (MM Duomo)

Date e orari:
venerdì 13 novembre ore 10:00-12:00
venerdì 20 novembre ore 10:00-12:00
venerdì 27 novembre ore 10:00-12:00
venerdì 4 dicembre ore 10:00-12:00
venerdì 11 dicembre ore 10:00-12:00

Non si richiede la presenza a tutti gli incontri (ogni incontro è autoconcluso).

Ingresso gratuito, prenotazione consigliata.
Informazioni e prenotazioni:
Associazione Progetto Cinemascuola
segreteria@cinemascuola.info
tel./fax 02 5469691

Pagina web dell’iniziativa

In allegato, la locandina

Il percorso è condotto da Emanuele Serrelli, coordinatore Area Scientifica della Associazione Progetto Cinemascuola, che svolge attività di ricerca in Filosofia della Scienza all’Università di Milano Bicocca, dove collabora con il prof. Telmo Pievani. Partecipa a diversi gruppi di ricerca internazionali, tra i quali “The Adaptive Behaviour of Biological Systems”. Ha girato in Ecuador con Patrizio Roversi una tappa del progetto Evoluti per caso – Sulle tracce di Darwin. Sotto la direzione del grande genetista Luca Cavalli Sforza ha fatto ricerca e scritto per il progetto Storia della Cultura Italiana. Tra le sue principali pubblicazioni, L’evoluzionismo dopo il secolo del gene (Mimesis, 2006) e Charles Darwin: L’evoluzione della vita (Teti, 2009). Altre informazioni su www.epistemologia.eu.